LTOTests

Prolattina

Articolo approvato dal Comitato editoriale di labtestsonline.org ed in corso di revisione da parte del Comitato editoriale italiano

In Sintesi

Perché?

Nella donne, come approfondimento diagnostico in presenza di una secrezione continua e inspiegabile di latte o di fluidi da parte della ghiandola mammaria (galattorrea), assenza di ciclo mestruale e/o infertilità; negli uomini, come sostegno alla diagnosi delle cause di perdita di libido e/o disfunzione erettile; nella ricerca e nel monitoraggio di tumori ipofisari secernenti prolattina (prolattinomi).

Quando?

In presenza di sintomi riconducibili a quantità elevate di prolattina, come disturbi della vista o mal di testa; in corso di approfondimenti diagnostici per l’infertilità; negli uomini in seguito al riscontro di quantità ridotte di testosterone; periodicamente nel monitoraggio del prolattinoma.

Il campione

Un campione di sangue venoso prelevato da un braccio.

La preparazione

Non sono previste particolari preparazioni prima dell'esecuzione del test. Tuttavia, il campione dovrebbe essere raccolto dopo 3-4 ore dal risveglio per garantire una migliore accuratezza del risultato. Talvolta, può essere richiesto al paziente di sottoporsi al digiuno per 9-12 ore (è permesso solo bere acqua) prima di sottoporsi al prelievo di sangue.

L'Esame

La prolattina è un ormone che svolge un ruolo fondamentale nella promozione della produzione di latte da parte delle ghiandole mammarie ed è normalmente elevato in gravidanza e durante il puerperio. Nelle donne non in gravidanza e negli uomini è normalmente presente in quantità limitata. Questo esame misura la quantità di prolattina nel sangue.

La prolattina è prodotta dalla porzione anteriore della ghiandola pituitaria (ipofisi), un organo delle dimensioni di un chicco d’uva, e la sua secrezione è regolata dalla dopamina e dagli estrogeni. Durante la gravidanza lo sviluppo delle ghiandole mammarie viene stimolato dalla secrezione di prolattina, estrogeni e progesterone. Dopo il parto, la prolattina promuove e stimola il mantenimento della produzione di latte. Nelle donne che non allattano al seno, i livelli di prolattina diminuiscono in tempi brevi fino al raggiungimento dei livelli presenti prima della gravidanza. Durante l’allattamento invece la suzione del neonato stimola la produzione di prolattina e quindi di latte materno. Esiste infatti un meccanismo a feedback tra la frequenza dell’allattamento e la produzione di prolattina e di latte.

Il prolattinoma, un tumore dell'ipofisi generalmente benigno, è una delle cause più frequenti di innalzamento non fisiologico dei livelli di prolattina. Sebbene sia più frequente nelle donne, può interessare anche gli uomini. Alcuni sintomi, come la produzione di latte in una donna non in gravidanza o in allattamento o più raramente nell’uomo (galattorrea), possono essere la conseguenza dell'eccesso di prolattina, altri sintomi possono essere dovuti alla dimensione e/o alla posizione del tumore.

La massa tumorale può insistere sul nervo ottico causando mal di testa e disturbi della vista oltre che interferire con la produzione degli altri ormoni ipofisari. Nelle donne, il prolattinoma può essere responsabile dell’infertilità e dell’irregolarità del ciclo mestruale mentre negli uomini può determinare una perdita progressiva della libido. Se non trattato, il prolattinoma può danneggiare i tessuti circostanti.

Come e Perchè

Quali informazioni è possibile ottenere?

L'esame della prolattina può essere utilizzato, insieme alla determinazione di altri ormoni, per:

  • Determinare la causa della produzione di latte non associata a gravidanza o allattamento (galattorrea)
  • Diagnosticare le cause d'infertilità o disfunzione erettile negli uomini
  • Diagnosticare la causa d'irregolarità del ciclo mestruale e/o d'infertilità nelle donne
  • Rilevare e diagnosticare la presenza di un prolattinoma (ormone producente la prolattina), monitorarne il trattamento e rilevare eventuali ricadute
  • Valutare la funzionalità dell’ipofisi o la presenza di patologie ipofisarie

Domande Frequenti

Quali altri esami possono essere richiesti per la valutazione dei livelli elevati di prolattina?

Sulla base delle motivazioni per le quali la determinazione della prolattina viene richiesta, possono essere richiesti anche altri esami, come:

  • Testosterone; in genere diminuito negli uomini con iperprolattinemia
  • FSH e LH; come parte della valutazione della funzionalità ovarica e della fertilità
  • Risonanza magnetica nucleare encefalica; alla ricerca della presenza di tumori ipofisari
  • Valutazione della presenza di disturbi della vista

Questo tipo di approfondimenti viene in genere richiesto per escludere la presenza di forme di macroprolattina.

Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Prolactin blood test. Updated August 29, 2020. Accessed December 3, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003718.htm

Carmichael JD. Overview of the pituitary gland. Merck Manuals Consumer Edition. Updated March 2021. Accessed December 3, 2021. https://www.merckmanuals.com/home/hormonal-and-metabolic-disorders/pituitary-gland-disorders/overview-of-the-pituitary-gland

Gremida AK. Prolactin. In: Wheeler TM, ed. Medscape. Updated November 22, 2019. Accessed December 6, 2021. https://emedicine.medscape.com/article/2089400-overview

MedlinePlus: National Library of Medicine. Prolactin levels. Updated December 17, 2020. Accessed December 6, 2021. https://medlineplus.gov/lab-tests/prolactin-levels/

Morley JE. Endocrine glands. Merck Manuals Consumer Edition. Updated April 2019. Accessed December 3, 2021. https://www.merckmanuals.com/home/hormonal-and-metabolic-disorders/biology-of-the-endocrine-system/endocrine-glands

National Cancer Institute. Dictionary of cancer terms: Gland. Date unknown. Accessed November 15, 2021. https://www.cancer.gov/publications/dictionaries/cancer-terms/def/gland

PDQ Adult Treatment Editorial Board. PDQ pituitary tumors treatment (adult): Patient version. National Cancer Institute. Updated September 24, 2020. Accessed December 6, 2021. https://www.cancer.gov/types/pituitary/patient/pituitary-treatment-pdq

Snyder PJ. Clinical manifestations and evaluation of hyperprolactinemia. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated March 23, 2020. Accessed December 7, 2021. https://www.uptodate.com/contents/clinical-manifestations-and-evaluation-of-hyperprolactinemia

Snyder PJ. Management of hyperprolactinemia. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated July 20, 2020. Accessed December 6, 2021. https://www.uptodate.com/contents/management-of-hyperprolactinemia

Snyder PJ. Patient education: High prolactin levels and prolactinomas (beyond the basics). In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated May 9, 2020. Accessed December 6, 2021. https://www.uptodate.com/contents/high-prolactin-levels-and-prolactinomas-beyond-the-basics

Snyder PJ. Lab interpretation: High prolactin in adults. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated May 11, 2021. Accessed December 8, 2021. https://www.uptodate.com/contents/high-prolactin-in-adults

Snyder PJ. Causes of hyperprolactinemia. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated October 29, 2021. Accessed December 7, 2021. https://www.uptodate.com/contents/causes-of-hyperprolactinemia

Related Articles

sibioc white

Seguici su:

https://nowgreenhealthit.com/p/cialis