LTOTests

Deidroepiandrosterone Solfato (DHEAS)

Noto anche come: DHEA-SO4; DHEA Solfato; DEAS; DHEAS
Nome ufficiale: Deidroepiandrosterone solfato
Ultima Revisione: 03.04.2020.
Ultima Modifica: 20.04.2021

Revisore:

Dr. Antonio Fortunato; Direttore U.O.C. Patologia Clinica ASUR Marche

In Sintesi

Perché?

Per valutare la funzionalità delle ghiandole surrenali; per rilevare tumori del surrene; come supporto nel determinare le cause di virilizzazione (acquisizione di caratteristiche fisiche mascoline) nelle ragazze, nelle donne e nei maschi in età pre-puberale.

Quando?

Nel caso in cui una donna presenti eccessiva peluria sul volto e sul corpo (irsutismo), acne, assenza di ciclo mestruale (amenorrea) o infertilità; nel caso in cui un bambino mostri segni di virilizzazione precoce come l’abbassamento del tono della voce, la crescita di peli pubici o lo sviluppo muscolare.

Il campione

Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

La preparazione

No, nessuna.

L'Esame

Il deidroepiandrosterone solfato (DHEAS) è un androgeno, un ormone maschile presente sia negli uomini che nelle donne. Questo esame determina la quantità di DHEAS nel sangue.

Il DHEAS:

  • nel maschio è coinvolto nello sviluppo dei caratteri sessuali secondari nel corso della pubertà
  • può essere convertito in androgeni più potenti, come testosterone ed androstenedione
  • può essere convertito in estrogeni (ormoni femminili)
     

Il DHEAS è prodotto quasi esclusivamente delle ghiandole surrenali; una piccola quantità è prodotta dalle ovaie della donna e dai testicoli dell’uomo.
La determinazione del DHEAS è utile per verificare la funzionalità delle ghiandole surrenali.

La presenza di tumori del surrene (cancerosi e non) e di iperplasia (ingrossamento) delle ghiandole surrenali può determinare una produzione anomala di DHEAS.

Solo in rari casi la produzione di DHEAS può essere determinata da tumori delle ovaie.

Livelli elevati di DHEAS:

  • possono non dare segni evidenti nell’uomo adulto
  • possono essere la causa di pubertà precoce nei bambini
  • nella donna possono causare amenorrea e sintomi visibili di virilizzazione, come l’irsutismo
  • possono portare alla nascita di bambine con genitali ambigui, ossia non chiaramente distinguibili in organi genitali maschili o femminili.

Come e Perchè

Quali informazioni è possibile ottenere?

La determinazione del deidroepiandrosterone solfato (DHEAS) viene richiesta insieme alla misura del testosterone e di altri ormoni maschili (androgeni) per:

  • valutare la funzionalità delle ghiandole surrenali
  • distinguere le patologie che determinano la produzione aumentata di DHEAS da parte delle ghiandole surrenali da quelle che determinano un aumento della produzione di DHEAS da parte dei testicoli o, più raramente, da parte delle ovaie (tumori ovarici)
  • come supporto alla diagnosi di tumori surreno-corticali (tumori nella corteccia della ghiandola surrenale) e di neoplasie del surrene
  • come supporto alla diagnosi di iperplasia surrenale congenita o ad insorgenza nell’adulto
     

Nelle donne, la misura del DHEAS viene spesso effettuata contemporaneamente ad altri ormoni, quali FSHLHprolattina, estrogeni e testosterone, come supporto alla diagnosi della sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), per escludere altre cause di infertilità e per la valutazione dell’irsutismo e dell’amenorrea.
La misura del DHEAS può essere prescritta insieme ad altri ormoni per la valutazione della causa di virilizzazione nelle bambine e della pubertà precoce nei bambini.

Domande Frequenti

Il prelievo per la misura dei livelli di DHEAS deve essere eseguito ad orari prestabiliti, come avviene per altri tipi di ormoni?

Alcuni ormoni presentano livelli più elevati al mattino, mentre altri aumentano e diminuiscono durante il giorno. Alcuni sono rilasciati in maniera intermittente o in seguito all’incremento dell’attività fisica o in risposta allo stress. Alcuni ormoni hanno concentrazioni elevate in particolari momenti del mese, mentre altri sono relativamente stabili. Per questo motivo il prelievo del sangue per la misurazione di alcuni tipi di ormoni deve essere eseguito ad orari prestabiliti, in modo da effettuarlo nel momento in cui i livelli sono massimi o minimi. Tuttavia, la concentrazione di DHEAS è stabile, pertanto il prelievo per l’esecuzione di questo esame può essere effettuato in qualsiasi momento della giornata senza il rischio di compromettere il risultato del test.

Immagini Correlate

Localizzazione della ghiandola surrenale. Fonte immagine: Alan Hoofring, National Cancer Institute

Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

(© 1995–2014). Dehydroepiandrosterone Sulfate (DHEA-S), Serum. Mayo Clinic Mayo Medical Laboratories [On-line information]. Available online at https://www.mayocliniclabs.com/test-catalog/Overview/113595. Accessed January 2020.

Elhomsy, G. and Griffing, G. (Updated 2012 September 10). Dehydroepiandrosterone (DHEA) Sulfate. Medscape Reference [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/2088893-overview#showall. Accessed January 2020.

(June 24, 2002) Kovacs, P. Elevated DHEAS Levels in Women With PCOS. Medscape Ask the Experts. Available online at https://www.medscape.com/viewarticle/481129. Accessed January 2020.

Related Articles

sibioc white

Seguici su:

Farmacia online
© 2024 Labtestsonline. SIBIOC – MEDICINA DI LABORATORIO - Via Libero Temolo 4, 20126 Milano - C.F. 97012130585 - P.I. 06484860967 | Privacy Policy | Cookie Policy | WEB