LTOTests

Sifilide

Articolo approvato dal Comitato editoriale di labtestsonline.org ed in corso di revisione da parte del Comitato editoriale italiano

In Sintesi

Perché?

Per lo screening e la diagnosi delle infezioni da Treponema pallidum, l'agente eziologico della sifilide, una malattia sessualmente trasmissibile.

Quando?

  • Screening; viene raccomandato lo screening ai soggetti considerati a rischio di contrarre l'infezione o di trasmetterla ad altre persone
  • Diagnosi; in presenza di segnisintomi riconducibili ad infezione da Treponema pallidum. La sifilide può causare un'ampia varietà di sintomi; il test può essere richiesto anche in presenza di sintomi lievi o aspecifici. Generalmente, la diagnosi di sifilide richiede l'esecuzione di due test: un test iniziale di screening ed un secondo test di conferma 
  • Monitoraggio; è possibile eseguire esami obiettivi e di laboratorio per monitorare l'efficacia del trattamento.

Il campione

In base al tipo di manifestazioni cliniche, possono essere richieste diverse tipologie di campioni. Generalmente, viene prelevato un campione di sangue venoso dal braccio. Talvolta, può essere necessario un campione prelevato tramite il raschiamento di un’ulcera presente nella sede dell’infezione o, più raramente, un campione di liquido cefalorachidiano prelevato tramite rachicentesi (puntura lombare).

La preparazione

No, nessuna. Tuttavia, prima dell'esecuzione della puntura lombare, può essere richiesto al paziente di svuotare la vescica e l'intestino.

L'Esame

La sifilide è una delle malattie sessualmente trasmissibili maggiormente diffuse ed è causata dall’infezione da Treponema pallidum.

Generalmente, la sifilide viene trasmessa tramite rapporti sessuali non protetti (vaginali, anali o orali), ma anche tramite il contatto diretto con un’ulcera (sifiloma) infetta. Inoltre, l’infezione può essere trasmessa per via materno-fetale durante la gravidanza o il parto. Se non trattata, la sifilide può causare gravi lesioni agli organi interni.

Il test d'elezione per stabilire la diagnosi di sifilide consiste nella ricerca degli anticorpi diretti contro il batterio responsabile dell'infezione (test sierologici). Gli anticorpi sono proteine prodotte dal sistema immunitario in risposta all'infezione. Ulteriori metodi prevedono invece la ricerca diretta del batterio o del suo materiale genetico.

La sifilide è caratterizzata da tre fasi cliniche:

  1. Sifilide primaria – la fase iniziale comincia dopo 2-3 settimane dall’infezione, con la comparsa di un'ulcera (sifiloma iniziale) nelle vicinanze della sede dell'infezione, generalmente in zona genitale (pene, vulva o vagina). Tali ulcere possono talvolta risultare indolori e passare inosservate, in particolare se presenti a livello rettale o cervicale, per poi risolversi spontaneamente entro 4-6 settimane, anche in assenza di trattamento
  2. Sifilide secondaria – se la sifilide primaria non viene trattata, può svilupparsi la forma secondaria dopo 6 settimane-6 mesi dalla comparsa della prima ulcera. Tale fase è caratterizzata dalla comparsa di eruzioni cutanee ruvide, rosse e tondeggianti, presenti solitamente sul palmo delle mani o sotto la pianta dei piedi, generalmente non pruriginose. Inoltre, il paziente può manifestare sintomi quali febbre, affaticamento, gonfiore dei linfonodi, mal di gola, dolore muscolare, perdita di peso e di appetito. Meno comunemente, possono comparire infezioni a livello epatico, oculare o nervoso
  3. Sifilide terziaria (tardiva) – se la sifilide secondaria non viene trattata, il batterio permane in uno stato latente, durante il quale la persona affetta è priva di sintomi nonostante la presenza dell’infezione. Questo stato di latenza può durare per anni. Le complicanze della sifilide terziaria compaiono in circa il 15% dei soggetti non trattati. In questi casi, il batterio può causare lesioni a livello del cuore, degli occhi, del sistema nervoso centrale e periferico, delle ossa, delle articolazioni e degli organi interni. In caso di interessamento del sistema nervoso centrale si parla di neurosifilide, caratterizzata da sintomi quali cefalea, perdita di coordinazione, paralisi e perdita di memoria. La sifilide terziaria può comparire dopo molti anni; gli stadi finali della malattia sono caratterizzati da disturbi mentali, cecità o altri problemi neurologici e problemi cardiaci potenzialmente letali.
     

La sifilide risulta maggiormente contagiosa nella fase primaria e secondaria. Secondo i dati dell’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), nel 2018 nell’Unione Europea sono stati riportati 33.927 casi di sifilide, con un tasso di prevalenza nove volte superiore negli uomini rispetto alle donne. In generale, i più alti tassi di incidenza di casi di sifilide sono stati riscontrati tra i 25-34 anni (29 casi per 100.000). Il 69% dei casi segnalati riguardava uomini con rapporti omosessuali.

La sifilide può essere trattata tramite antibiotici, preferibilmente penicillina. Le infezioni recenti risultano più facilmente trattabili rispetto a quelle in fasi avanzate, che possono richiedere trattamenti più duraturi.

Come e Perchè

Come viene raccolto il campione per l'esame?

Il test può essere eseguito su tre diverse tipologie di campioni: 

  • Generalmente viene raccolto un prelievo di sangue venoso dal braccio, per l’esecuzione del test sierologico
  • In presenza di ulcere (sifilomi primari) il clinico può richiedere un raschiamento dell’area infetta, come cervice, pene, ano o gola. La raccolta del campione prevede il prelievo del liquido tramite un tampone

In presenza di sifilide in fase latente con sospetto interessamento neurologico (neurosifilide), il clinico può richiedere il prelievo del liquido cefalorachidiano tramite rachicentesi (puntura lombare). La puntura lombare viene di solito eseguita mantenendo il paziente in posizione fetale incurvata, sdraiato su un fianco, ma talvolta può essere eseguita anche da seduti. Una volta assunta la posizione corretta, la schiena del paziente viene pulita con un antisettico e viene iniettato un anestetico locale sottopelle. Quando l’area di interesse è intorpidita, viene inserito uno speciale ago attraverso la pelle nello spazio tra due vertebre, raggiungendo il canale spinale lombare (parte inferiore della colonna vertebrale). A questo punto, il clinico raccoglie una piccola quantità di liquido cefalorachidiano in più provette. In seguito al prelievo del liquido cefalorachidiano viene chiesto al paziente di rimanere fermo e sdraiato per un paio d’ore, così da prevenire la comparsa di mal di testa post-rachicentesi.

Domande Frequenti

Quanto tempo è necessario per eseguire il test?

Il risultato del test viene reso disponibile in tempi che dipendono dal laboratorio che esegue il test e dal tipo di test utilizzato. Solitamente, i risultati vengono forniti entro pochi giorni.

Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Venipuncture. Updated April 26, 2019. Accessed September 22, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003423.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. RPR test. Updated August 25, 2019. Accessed September 22, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003533.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. VDRL test. Updated August 25, 2019. Accessed September 22, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003515.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Antibody. Updated August 13, 2020. Accessed September 22, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/002223.htm

ARUP Consult. Treponema pallidum: Syphilis. Updated September 2021. Accessed September 22, 2021. https://arupconsult.com/content/treponema-pallidum

Centers for Disease Control and Prevention. STD facts: Syphilis. Updated June 8, 2017. Accessed September 22, 2021. https://www.cdc.gov/std/syphilis/stdfact-syphilis.htm

Centers for Disease Control and Prevention. Syphilis: CDC fact sheet (detailed). Updated August 10, 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.cdc.gov/std/syphilis/stdfact-syphilis-detailed.htm

Centers for Disease Control and Prevention. STI screening recommendations. Updated September 15, 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.cdc.gov/std/treatment-guidelines/screening-recommendations.htm

Chandrasekar PH. Syphilis workup. In: Bronze MS, ed. Medscape. Updated July 11, 2017. Accessed September 22, 2021. https://emedicine.medscape.com/article/229461-workup

Fine SM. What is the role of nontreponemal tests in the workup of treponematosis? In: Brusch JL, ed. Medscape. Updated October 17 2019. Accessed September 22, 2021. https://www.medscape.com/answers/230403-198492/what-is-the-role-of-nontreponemal-tests-in-the-workup-of-treponematosis

Hicks CB, Clement M. Syphilis: Treatment and monitoring. In: Marrazzo J, ed. UpToDate. Updated March 8, 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.uptodate.com/contents/syphilis-treatment-and-monitoring

Hicks CB, Clement M. Syphilis: Screening and diagnostic testing. In: Marrazzo J, ed. UpToDate. Updated July 6, 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.uptodate.com/contents/syphilis-screening-and-diagnostic-testing

Hicks CB, Clement M. Syphilis: Epidemiology, pathophysiology, and clinical manifestations in patients without HIV. In: Marrazzo J, ed. UpToDate. Updated November 5, 2020. Accessed September 22, 2021. https://www.uptodate.com/contents/syphilis-epidemiology-pathophysiology-and-clinical-manifestations-in-patients-without-hiv

Lum B, Sergent SR. Rapid plasma reagin. In: StatPearls. Updated July 31, 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK557732/

MedlinePlus: National Library of Medicine. Syphilis tests. Updated December 3, 2020. Accessed September 22, 2021. https://medlineplus.gov/lab-tests/syphilis-tests/

Morris SR. Syphilis. Merck Manuals Professional Edition. Updated December 2020. Accessed September 22, 2021. https://www.merckmanuals.com/professional/infectious-diseases/sexually-transmitted-diseases-stds/syphilis

Morris SR. Syphilis infections. Merck Manual Consumer Edition. Updated January 2021. Accessed September 22, 2021. https://www.merckmanuals.com/home/infections/sexually-transmitted-diseases-stds/syphilis

US Department of Health and Human Services. Testing for syphilis: Questions for the doctor. Updated September 22, 2021. Accessed September 22, 2021. https://health.gov/myhealthfinder/topics/health-conditions/hiv-and-other-stds/testing-syphilis-questions-doctor

US Preventive Services Task Force. Syphilis infection in nonpregnant adults and adolescents: Screening. Updated June 7, 2016. Accessed September 22, 2021. https://www.uspreventiveservicestaskforce.org/uspstf/recommendation/syphilis-infection-in-nonpregnant-adults-and-adolescents

Related Articles

sibioc white

Seguici su:

Farmacia online
© 2024 Labtestsonline. SIBIOC – MEDICINA DI LABORATORIO - Via Libero Temolo 4, 20126 Milano - C.F. 97012130585 - P.I. 06484860967 | Privacy Policy | Cookie Policy | WEB