Ultima Modifica: 14.08.2017.
La specificità definisce la capacità di un esame di individuare correttamente soggetti non affetti da una determinata patologia o disordine. Maggiore è la specificità di un esame, minore è il numero di risultati falsamente positivi.