Noto anche come
Capacità ferro-legante totale
capacità ferro-legante latente
Nome ufficiale
TIBC, UIBC e Transferrina
Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 11.01.2018.
In Sintesi
Perché Fare il Test?

Per valutare la capacità dell’organismo di trasportare il ferro.

Quando Fare il Test?

Nel caso in cui il clinico sospetti una carenza o un sovraccarico di ferro, riconducibili a molteplici patologie; come supporto al monitoraggio della funzionalità epatica e dello stato nutrizionale.

Che Tipo di Campione Viene Richiesto?

Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

Il Test Richiede una Preparazione?

Di solito viene richiesto un digiuno di 12 ore prima dell’esecuzione del test durante le quali è permessa solo l’assunzione di acqua.

L’Esame

La transferrina è la proteina più importante implicata nel legame e nel trasporto del ferro in tutto l’organismo. La quantità di transferrina disponibile al legame e al trasporto del ferro si riflette nella misura della capacità totale di legare il ferro (TIBC), della capacità ferro-legante latente o della saturazione della transferrina.

Normalmente il ferro viene assunto tramite l’alimentazione  e trasportato in tutto l’organismo dalla transferrina, una proteina prodotta nel fegato. Per circa il 70% il ferro viene trasportato nel midollo osseo e incorporato nell’emoglobina all’interno dei globuli rossi. Il restante viene immagazzinato nei tessuti sotto forma di ferritina o emosiderina. La quantità di transferrina nel sangue dipende dalla funzionalità epatica e dallo stato nutrizionale. In condizioni normali, un terzo dei siti di legame della transferrina per il ferro sono saturati. Questo significa che per due terzi la transferrina conserva la sua capacità legante.

I test TIBC, UIBC, della transferrina e della saturazione della transferrina permettono di valutare la capacità del circolo sanguigno di legare e trasportare il ferro e riflettono anche la quantità delle sue riserve.

  • TIBC (total iron binding capacity) – misura la quantità totale di ferro che può essere legato dalle proteine del sangue. Poiché la transferrina è la principale proteina legante il ferro, la misura della TIBC è una buona approssimazione della misura di transferrina disponibile.
  • UIBC (unsaturated iron binding capacity) – questo test misura la quantità di transferrina di riserva ossia la quantità di transferrina che non è ancora stata saturata dal ferro. L’UIBC può essere misurato direttamente o può essere calcolato: TIBC – ferro sierico = UIBC.
  • Sideremia – la misura del ferro sierico (sideremia) rispecchia la quantità di ferro totale nel sangue, la cui quota maggiore risulta legata alla transferrina. Questo valore viene richiesto per il calcolo di TIBC e di UIBC.
  • Saturazione della transferrina – è un calcolo (vedi “Domande frequenti”) che, utilizzando i valori di sideremia, TIBC e UIBC, permette di stimare la percentuale di transferrina saturata dal ferro.
Accordion Title
Come e Perché
  • Come viene raccolto il campione per il test?

    Il campione viene raccolto tramite un prelievo di sangue venoso dal braccio.

  • Esiste una preparazione al test che possa assicurare la buona qualità del campione?

    Di solito viene richiesto un digiuno di 12 ore prima dell’esecuzione del test durante le quali è permessa solo l’assunzione di acqua. È preferibile effettuare il prelievo al mattino.

  • Quali informazioni è possibile ottenere?

    In caso di sospetto di carenza o eccessivo accumulo di ferro, viene frequentemente utilizzata la misura della capacità totale di legare il ferro (TIBC) e della sideremia. Questi due test possono essere utilizzati per calcolare la saturazione della transferrina, un indicatore molto più utile rispetto al TIBC per la valutazione dello stato marziale. Nelle persone sane, solo il 20-40% dei siti di legame disponibili sulla transferrina vengono utilizzati per legare il ferro.

    In caso di carenza di ferro, la sideremia e la saturazione della transferrina diminuiscono ma aumenta la TIBC. In caso di eccesso di ferro (come nell’emocromatosi), i livelli sierici del ferro aumentano mentre la TIBC rimane normale o diminuisce con il conseguente aumento della saturazione della transferrina. Il test UIBC può essere richiesto in alternativa al TIBC.

    Di solito, nel caso in cui venga valutato lo stato nutrizionale o la funzionalità epatica, al posto di TIBC o di UIBC viene richiesto il test della transferrina. Essendo una proteina di sintesi epatica, la transferrina è diminuita in corso di malattie del fegato. I livelli di transferrina diminuiscono anche nel caso in cui il paziente abbia un regime alimentare con un apporto proteico troppo scarso; per questo motivo questo test è indicativo dello stato nutrizionale di una persona.

  • Quando viene prescritto?

    I test TIBC o UIBC possono essere richiesti, insieme alla sideremia, nel caso in cui un paziente mostri i sintomi di uno stato di carenza o eccesso di ferro. Nel caso in cui vi siano anche segni di anemia, possono essere richiesti ulteriori test, in special modo nel caso in cui l’emocromo abbia rilevato livelli bassi di ematocrito ed emoglobina e globuli rossi microcitici e ipocromici.

    I sintomi più comuni di anemia includono:

    • Stanchezza cronica
    • Vertigini
    • Debolezza
    • Mal di test
    • Pallore
       

    Nel caso in cui il clinico sospetti uno stato di accumulo di ferro o se un paziente ha una storia familiare positiva per l’emocromatosi, insieme al test della ferritina possono essere richiesti anche sideremia e TIBC. I sintomi di sovraccarico di ferro possono variare molto da persona a persona e tendono a peggiorare con il passare del tempo. Questi sintomi sono dovuti all’accumulo di ferro nel sangue e nei tessuti, e possono includere:

    • Dolore articolare
    • Affaticamento, stanchezza
    • Perdita di peso
    • Perdita di energia
    • Dolore addominale
    • Perdita di impulsi sessuali
    • Perdita di capelli
    • Problemi cardiaci, come lo scompenso cardiaco congestizio
       

    Tuttavia, molte persone inizialmente non presentano alcun sintomo.
    La sideremia e il TIBC vengono anche richiesti in caso di sospetto di avvelenamento da ferro. Questo accade può frequentemente nei bambini che possono assumere in maniera accidentale un eccesso di vitamine o di altri integratori contenenti ferro.
    Il test della transferrina può essere richiesto insieme ad altri test, come quello della prealbumina, nel caso in cui il clinico voglia avere informazioni riguardo lo stato nutrizionale del paziente.

  • Cosa significa il risultato del test?

    I risultati dei test della transferrina, TIBC e UIBC vengono di norma valutati nel contesto di altri test riguardanti lo stato marziale. La tabella sottostante riassume i possibili risultati ottenibili in presenza delle più comuni patologie:

    Malattia

    Sideremia

    TIBC/Transferrina

    UIBC

    % Saturazione della Transferrina

    Ferritina

    Carenza di Ferro

    Bassa

    Alto

    Alto

    Bassa

    Bassa

    Emocromatosi

    Alta

    Basso

    Basso

    Alta

    Alta

    Malattie croniche

    Bassa

    Basso

    Basso/Normale

    Bassa

    Normale/Alta

    Anemia emolitica

    Alta

    Normale/Basso

    Basso/Normale

    Alta

    Alta

    Anemia sideroblastica

    Normale/Alta

    Normale/Basso

    Basso/Normale

    Alta

    Alta

    Avvelenamento da ferro

    Alta

    Normale

    Basso

    Alta

    Normale

    Livelli elevati di TIBC, UIBC o transferrina indicano di solito una carenza di ferro mentre sono aumentati in corso di gravidanza e in seguito all’uso di contraccettivi orali.

    Livelli bassi di TIBC, UIBC o transferrina possono essere riscontrati in caso di:

    • Emocromatosi
    • Alcuni tipi di anemia dovuti all’accumulo di ferro
    • Malnutrizione
    • Infiammazione
    • Patologie epatiche
    • Sindrome nefrotica, una patologie dei reni caratterizzata dalla perdita di proteine nelle urine
       

    La saturazione della transferrina diminuisce negli stati di carenza di ferro e aumenta in presenza di quantità eccessive di ferro, come in seguito ad avvelenamento o sovraccarico di ferro.

  • C’è altro da sapere?

    I risultati di questi test possono essere influenzati da trasfusioni effettuate nel periodo precedente l’esecuzione del test. Trasfusioni multiple possono, talvolta, comportare un sovraccarico di ferro.

Accordion Title
Domande Frequenti
  • Oltre alla carenza di ferro, esistono altre cause di anemia?

    Si, esistono numerose forme di anemia. Tuttavia la carenza di ferro è la causa più frequente di anemia e il motivo più frequente per il quale vengono effettuati i test riguardanti il ferro. Se questi test escludono una carenza di ferro, allora viene ricercata un’altra causa riconducibile all’anemia. Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina “Anemia” nelle pagine “Patologie/Condizioni Cliniche”.

  • Come viene calcolata la saturazione della transferrina?

    La formula è:
    Saturazione della transferrina (%) = (Sideremia x 100%) / TIBC

  • Il livello di transferrina può essere influenzato anche da altri fattori?

    La transferrina è conosciuta anche come proteina della fase acuta negativa, poiché i suoi livelli tendono a diminuire in corso di processi infiammatori. I livelli di transferrina possono quindi essere influenzati da condizioni di infiammazione cronica, infezioni e presenza di neoplasie.

Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

Gersten, T. (Updated 2012 February 8). Total iron binding capacity. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003489.htm. Accessed April 2013.

(© 1995-2013). Iron and Total Iron-Binding Capacity, Serum. Mayo Clinic Mayo Medical Laboratories [On-line information]. Available online at http://www.mayomedicallaboratories.com/test-catalog/Overview/34624 throughhttp://www.mayomedicallaboratories.com. Accessed April 2013.

Devkota, B. (Updated October 4). Iron-Binding Capacity. Medscape Reference [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/2085726-overview through http://emedicine.medscape.com. Accessed April 2013.

(Update 2013 March). Hemochromatosis. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/Hemochromatosis.html?client_ID=LTD#tabs=6 through http://www.arupconsult.com. Accessed April 2013.

Yamanishi, H. et. al. (2003 January). Total Iron-binding Capacity Calculated from Serum Transferrin Concentration or Serum Iron Concentration and Unsaturated Iron-binding Capacity. Clinical Chemistry v 49 (1) 175-178 [On-line information]. Available online at http://www.clinchem.org/content/49/1/175.full through http://www.clinchem.org. Accessed April 2013.

S6 Pagana, K. D. & Pagana, T. J. (© 2011). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 10th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 594-598.

Fonti utilizzate nelle precedenti revisioni

Corbett, JV. Laboratory Tests & Diagnostic Procedures with Nursing Diagnoses, 4th ed. Stamford, Conn.: Appleton & Lang, 1996. Pp. 34-35, 41-43.

Frey, Rebecca J. Iron Tests. Chapter in: Gale Encyclopedia of Medicine, Edition One, 1999 Gale Research Group, Pg. 1648.

Witte DL, Crosby WH, Edwards CQ, Fairbanks VG, Mitros FA. Practice guideline development task force of the College of American Pathologists.

BostonUniversity Medical Center. Community Outreach Health Information System. Available online at http://www.bu.edu/cohis/cardvasc/blood/anemia.htm#prevent through http://www.bu.edu.

Lyon, Elaine and Frank, Elizabeth L. Hereditary Hemochromatosis Since Discovery of the HFE Gene. Clinical Chemistry47:1147-1156 (Jul 2001).

Pagana, K. D. & Pagana, T. J. (© 2007). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 8th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 574-577.

Clarke, W. and Dufour, D. R., Editors (© 2006). Contemporary Practice in Clinical Chemistry: AACC Press, Washington, DC. Pp 43, 200-201.

Wu, A. (© 2006). Tietz Clinical Guide to Laboratory Tests, 4th Edition: Saunders Elsevier, St. Louis, MO. Pp 1062-1065.

Dugdale III, D. (Updated 2009 February 13). Total Iron Binding Capacity. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003489.htm. Accessed June 2009.

(Modified 2009 March 13). About Iron. Iron Disorders Institute [On-line information]. Available online at http://www.irondisorders.org/Disorders/about.asp through http://www.irondisorders.org. Accessed June 2009.

(Updated 2007 August 24). Dietary Supplement Fact Sheet: Iron. NIH Office of Dietary Supplements [On-line information]. Available online at http://ods.od.nih.gov/factsheets/iron.asp through http://ods.od.nih.gov. Accessed June 2009.

Rathz, D. et. al. (Updated 2009 February 02). Toxicity, Iron. eMedicine [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/166933-overview through http://emedicine.medscape.com. Accessed June 2009.

Chen, Y. (Updated 2009 April 05). Iron Deficiency Anemia. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000584.htm. Accessed June 2009.

Henry's Clinical Diagnosis and Management by Laboratory Methods. 21st ed. McPherson RA and Pincus MR, eds. Philadelphia: 2007, Pg 506.