Ultima Revisione:
Ultima Modifica:
27.05.2018.
Screening in gravidanza

La gravidanza è il periodo in cui il feto si sviluppa all’interno dell’utero materno e finisce con la nascita del bambino. La gravidanza coinvolge molti test di laboratorio diversi. I test forniscono informazioni utili dal momento in cui la gravidanza è accertata. Alcuni di questi test sono eseguiti in specifici momenti durante la gravidanza. Altri sono prescritti al bisogno per determinare e risolvere alcune patologie o problemi che sopraggiungono durante la gravidanza. Altri poi sono prescritti per le donne a rischio a causa della loro età o del loro stile di vita e, infine, alcuni esami sono scelti sulla base della storia clinica, personale e familiare della donna e del compagno.

L’obiettivo  dei test prenatali è quello di screenare e diagnosticare ogni problema che può insorgere nella mamma o nel bambino, identificarlo e se possibile risolverlo ed anche determinare il rischio di avere un figlio con anomalie cromosomiche o genetiche. I test generalmente richiedono solo un piccolo campione (facilmente ottenibile) di sangue, di urine o di cellule del collo dell’utero.

La tabella seguente contiene informazioni schematizzate e riassunte, circa i test di routine e speciali che il medico può richiedere. E’ possibile che il medico richieda esami aggiuntivi, che qui non sono elencati, a seconda della storia clinica della paziente. E’ opportuno parlare col proprio medico circa ogni dubbio che possa insorgere.

Test di screening in gravidanza

Il medico può aiutare la paziente a capire rischi e benefici di ogni test.

Obiettivo

Nome del test

Perché viene eseguito

Quando viene eseguito

Su chi e su quale campione viene eseguito

Test genetici per patologie ereditarie

Test genetici per malattie ereditarie

Verificare se i genitori siano portatori di alcune patologie genetiche  per determinare il rischio che il bambino sia malato

Pre- concepimento o durante il primo trimestre

Mamma e papà (campione di sangue)

Test genetici per emoglobinopatie

Verificare se i genitori siano portatori di alcune varianti emoglobiniche per determinare il rischio che il bambino sia malato

Pre- concepimento o durante la gravidanza

Mamma e papà (campione di sangue)

Fibrosi cistica (portatori)

Verificare se i genitori siano portatori di CF

Pre- concepimento o durante il primo trimestre

Mamma e papà (campione di sangue)

Esami associati alle condizioni di salute della mamma che possono influenzare la gravidanza

Immunità alla rosolia

Testare l’immunità al virus (un’infezione può causare danni al nascituro)

Pre- concepimento o durante il primo trimestre

Mamma (campione di sangue)

Test per gli anticorpi anti HIV (virus dell’immunodeficienza umana)

Testare la presenza del virus nella madre, poichè possono essere presi degli accorgimenti per ridurre la probabilità di infettare il nascituro

Pre- concepimento o durante il primo trimestre. Può essere ripetuto durante il terzo trimestre se il rischio è alto

Mamma (campione di sangue)

Gonorrea, clamidia e test della sifilide

Testare la presenza di malattie sessualmente trasmissibili (MST) nella madre, che possono causare aborto o infezioni nel neonato durante il parto

Pre- concepimento o durante il primo trimestre. Può essere ripetuto durante il terzo trimestre se il rischio è alto

Mamma (cervical cells, urine or blood sample, depending on test)

Pap test

Determinare la presenza di cellule anomale nel collo dell’utero, infiammazioni o MST

Pre- concepimento o durante il primo trimestre

Mamma (cellule del collo dell’utero)

Screening per l’epatite B

Determinare la presenza di infezione da epatite B nella madre

Pre- concepimento o durante il primo trimestre. Può essere ripetuto durante il terzo trimestre se il rischio è alto

Mamma (campione di sangue)

Test sulla varicella zoster

Testare per l’immunità contro la varicella, che può determinare difetti al nascituro

Pre- concepimento o durante il primo trimestre.

Mamma (campione di sangue)

Pannello TORCH

Testare per l’infezione da toxoplasmosi e per altre infezioni che possono causare danni al nascituro

Pre- concepimento o durante il primo trimestre, se si sospetta l’infezione

Mamma (campione di sangue)

Vaginite batterica

Determinare la presenza dell’infezione, che può determinare un parto pre-termine

Pre- concepimento o ogni volta che compaiano sintomi tipici 

Mamma (secrezioni vaginali)

Urinocoltura per batteriura

Determinare infezioni batteriche del tratto urinario, che possono portare a infezioni renali o ad un aumentato rischio di parto pre-termine e scarso peso alla nascita)

Alla prima visita prenatale o fra la 12^ e la 16^ settimana; può essere ripetuto nel terzo trimestre

Mamma (campione di urine)

Streptococchi di gruppo B

Determinare la presenza di infezioni, che possono danneggiare il bambino durante la nascita e infettare l’utero materno, il tratto urinario e ogni incisione eseguita per il cesareo 

Tra la 35° e la 37° settimana di gravidanza

Mamma (campione prelevato dalla vagina o dal retto)

Monitoraggio della gravidanza 

Test di gravidanza

Confermare la gravidanza

Primo trimestre

Mamma (campione di sangue o di urina)

Screening per il glucosio urinario e/o le proteine

Testare per la

presenza di segni di infezioni renali o vescicali, diabete o preeclamsia gestazionali

Ad ogni visita prenatale

Mamma (campione di urine)

Test dell’emoglobina

Testare un’eventuale anemia

Prima del concepimento e/o precocemente durante il primo trimestre, ripetuto nel terzo trimestre

Mamma (campione di sangue)

Screening per gli anticorpi

Testare per una potenziale incompatibilità tra il sangue materno e quello fetale (es. anticorpi diretti contro fattore Rh)

Primo trimestre; ripetuto alla 28° settimana di gravidanza

Mamma (campione di sangue)

Test di tolleranza al glucosio e/o test dei cambiamenti nella glicemia

Testare per il diabete gestionale

Tra la 24° e la 28° settimana di gravidanza

Mamma (campione di sangue)

Conta piastrinica

Determinare un conta bassa o altri problemi piastrinici; le piastrine sono importante per la coagulazione in caso di sanguinamento durante il parto  

Terzo trimestre

Mamma (campione di sangue)

Determinazione delle anomalie fetali o rischio

Screening nel primo trimestre della sindrome di Down

Determinare il rischio di avere un feto affetto da certe anomalie cromosomiche, come la sindrome di Down  

Di solito tra la 10° (+4 g.) e la 13° (+6 g.) settimana

Mamma (campione di sangue ed ecografia)

Triplo o quadruplo test

Determinare il rischio di essere portatori di un feto con anomalie cromosomiche e difetti del tubo neurale

Tra la 15° e la 20° settimana di gravidanza

Mamma (campione di sangue)

DNA di cellule libere circolanti fetali

Determinare il rischio di avere un feto affetto da anomalie cromosomiche; raccomandato per le donne a rischio.  

Durante o dopo la 10° settimana di gravidanza

Mamma (campione di sangue)

Analisi dei villi coriali (villocentesi)

Determina la presenza di anomalie cromosomiche nel feto

Tra la 10° e la 12° settimana di gravidanza, se raccomandato 

Mamma(cellule della placenta)

Amniocentesi

Determina la presenza di difetti del nascituro e anomalie cromosomiche

Tra la 15° e la 20° settimana di gravidanza, se raccomandato 

Mamma (liquido amniotico)

Cordocentesi

Determinare anomalie cromosomiche, patologie del sangue e certi tipi di infezione

Tra la 18° e la 22° settimana di gravidanza, se raccomandato 

Mamma/feto (sangue fetale ottenuto da una vena del cordone ombelicale)

Fetal maturity/readiness for birth

Amniocentesi

Determinare lo sviluppo dei polmoni fetali

Dopo la 32° settimana di gravidanza se c’è il rischio di parto pre-termine

Mamma (liquido amniotico)

Fibronectina fetale (fFN)

Determinare la presenza dif FN, risultati negative sono altamente predittivi del fatto che il parto pre-termine non avvenga nei 7-14 gg seguenti

Tra la 26° e la 34° settimana di gravidanza, se ci sono I sintomi

Mamma (campioni di secrezioni vaginali)

 

Fonti

NOTE: This article is based on research that utilizes the sources cited here as well as the collective experience of the Lab Tests Online Editorial Review Board. This article is periodically reviewed by the Editorial Board and may be updated as a result of the review.

Fonti utilizzate nella revisione corrente

Womenshealth.org. Prenatal care and tests. Available online at http://www.womenshealth.gov/pregnancy/you-are-pregnant/prenatal-care-tests.cfm through http://www.womenshealth.gov. Accessed March 2012.

March of Dimes. Rubella (German Measles). Available online at http://www.marchofdimes.com/pregnancy/complications_rubella.html through http://www.marchofdimes.com. Accessed March 2012. 

March of Dimes. Fetal Fibronectin (fFN): A Test for Premature Delivery. Available online at http://www.marchofdimes.com/prematurity/1149.asp through http://www.marchofdimes.com. Accessed March 2012.

Centers for Disease Control and Prevention. STD Facts – STDs & Pregnancy. Available online at http://www.cdc.gov/std/pregnancy/STDFact-Pregnancy.htm through http://www.cdc.gov. Accessed March 2012. 

Centers for Disease Control and Prevention. Implementation of newborn hepatitis B vaccination—worldwide, 2006. MMWR Morb Mortal Wkly Rep. 2008;57(46):1249–1252. Available online at http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19023261 through http://www.ncbi.nlm.nih.gov. Accessed March 2012.

Centers for Disease Control and Prevention. GBS Prevention in Newborns. Available online at http://www.cdc.gov/groupbstrep/about/prevention.html through http://www.cdc.gov. Accessed March 2012.

AmericanAcademyof Family Physicians. Caring for Pregnant Women and Newborns with Hepatitis B or C – November 15, 2010. Available online at http://www.aafp.org/afp/2010/1115/p1225.html#afp20101115p1225-b2 through http://www.aafp.org. Accessed March 2012.

MayoClinic.com. Cordocentesis. Available online at http://www.mayoclinic.com/health/percutaneous-umbilical-blood-sampling/MY00147/METHOD=print through http://www.mayoclinic.com. Accessed March 2012.

National Guideline Clearinghouse. Screening for gestational diabetes mellitus: U.S. Preventive Services Task Force recommendation statement. Available online at http://guidelines.gov/content.aspx?id=12507&search=acog+glucose+tolerance through http://guidelines.gov. Accessed March 2012.

U.S.Preventive Services Task Force. Screening for Gestational Diabetes Mellitus: U.S. Preventive Services Task Force Recommendation Statement [DRAFT ]. Available online at http://www.uspreventiveservicestaskforce.org/draftrec2.htm through http://www.uspreventiveservicestaskforce.org. Accessed June 15, 2013.