LTOTests

Anticorpi Anti-Beta 2 Glicoproteina 1

Revisore:

Dr. Benedetto Morelli; Consulente Emostasi presso Laboratorio SYNLAB - Castenedolo (BS), Coordinatore Gruppo di Studio Emostasi SIBioC

In Sintesi

Perché?

Come supporto alla diagnosi della Sindrome da anticorpi anti-fosfolipidi (APS); per determinare le cause dei disordini da ipercoagulazione (evento trombotico o tromboembolismo); per approfondire le cause di aborti spontanei ricorrenti.

Quando?

Quando il paziente mostra segni e sintomi di APS e/o in seguito ad eventi trombotici inspiegabili; in seguito ad aborti spontanei ripetuti, in modo particolare se avvenuti nel secondo trimestre di gravidanza.

Il campione

Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

La preparazione

No, nessuna.

L'Esame

Questo esame rileva e misura gli anticorpi anti-beta 2 glicoproteina 1 nel sangue. Gli anticorpi anti-beta 2 glicoproteina 1 (B2GP1) sono autoanticorpi associati all’eccessiva tendenza alla coagulazione.

Gli anticorpi B2GP1 sono considerati i maggiori esponenti della classe di autoanticorpi definita anticorpi anti-fosfolipidi, i quali riconoscono come estranee ed attaccano alcune lipoproteine (fosfolipidi) presenti sulla membrana cellulare di cellule e piastrine. Questo test è spesso richiesto insieme agli anticorpi anti-cardiolipina e al lupus anticoagulante (LA).

Gli anticorpi anti-fosfolipidi interferiscono con il processo coagulativo con meccanismi non ancora del tutto noti. La loro presenza è associata all’aumentato rischio di sviluppare disordini da iper-coagulazione, con conseguente formazione di trombi sia venosi che arteriosi.

Gli anticorpi anti-fosfolipidi sono spesso presenti nelle persone affette da una patologia autoimmune nota come Sindrome da anti-fosfolipidi (APS), la quale è associata a frequenti episodi trombotici, trombocitopenia (ridotto numero di piastrine) o complicanze legate alla gravidanza come aborti spontanei ricorrenti e pre-eclampsia, in particolare nel corso del secondo e terzo trimestre.

Inoltre, alcuni soggetti affetti da altre patologie autoimmuni, come il lupus (lupus eritematoso sistemico, LES), possono produrre più tipi di autoanticorpi. Questi soggetti risultano esposti ad un rischio maggiore di ipercoagulazione.

Come e Perchè

Quali informazioni è possibile ottenere?

l test per la misura degli anticorpi anti-beta 2 glicoproteina 1 (B2GP1) viene utilizzato, insieme agli anticorpi anti-cardiolipina ed al lupus anticoagulante (LA), come supporto nello stabilire:

  • La diagnosi di Sindrome da anticorpi anti-fosfolipidi (APS)
  • Le cause dei disordini da ipercoagulazione (evento trombotico)
  • Le cause di aborti spontanei ricorrenti

Talvolta questo esame può essere richiesto per rilevare l'eventuale presenza di autoanticorpi in soggetti con altri disordini autoimmuni, quali il lupus.

Possono essere rilevate tre differenti classi di autoanticorpi:IgG, IgM e IgA. In primo luogo viene eseguito il test per le IgG e le IgM. Qualora questo fornisca un risultato negativo ma permanga il sospetto clinico di APS, vengono ricercati anche gli anticorpi IgA insieme ad altri anticorpi anti-fosfolipidi meno comuni, come l'anti-fosfatidilserina e l'anti-protrombina.

Tuttavia, l’utilità clinica del riscontro degli anticorpi anti-fosfolipidi di classe IgA (sia anticorpi anti-cardiolipina che anticorpi anti-beta 2 glicoproteina 1) è oggetto di dibattito, non essendo totalmente indicativi della presenza di APS.

Domande Frequenti

È necessario informare il proprio medico curante della positività al test degli auto-anticorpi?

Sì, è importante informare il curante in merito alla propria storia clinica, anche in assenza di sintomi, perché possa adattare le procedure e i trattamenti a questo fattore di rischio.

Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

Movva, S. et. al. (2018 September 30, Updated). Antiphospholipid Syndrome. Medscape Rheumatology. Available online at https://emedicine.medscape.com/article/333221-overview. Accessed October 2019.

Berg, T. (2017 January 17, Updated). Antiphospholipid Syndrome and Pregnancy. Medscape Obstetrics & Gynecology. Available online at https://emedicine.medscape.com/article/261691-overview. Accessed October 2019.

(© 1995-2019). Beta-2 Glycoprotein 1 Antibodies, IgG and IgM, Serum. Mayo Clinic Laboratories. Available online at https://www.mayocliniclabs.com/test-catalog/Clinical+and+Interpretive/62926. Accessed October 2019.

Linnemann, B. (2018 August 9). Antiphospholipid syndrome - an update. Vasa (2018), 47, pp. 451-464. Available online at https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30205764. Accessed October 2019.

Antiphospholipid Antibody Syndrome. National Heart, Lung, and Blood Institute. Available online at https://www.nhlbi.nih.gov/health-topics/antiphospholipid-antibody-syndrome. Accessed October 2019.

Moser, K. et. al. (2019 January, Updated). Antiphospholipid Syndrome – APS. ARUP Consult. Available online at https://arupconsult.com/content/antiphospholipid-syndrome. Accessed October 2019.

Ahluwalia, J. and Sreedharanunni, S. (2017 October 22, Updated). The Laboratory Diagnosis of the Antiphospholipid Syndrome. Indian J Hematol Blood Transfus. 2017 Mar; 33(1): 8–14. Available online at https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5280868/. Accessed October 2019.

De Groot, P. and Urbanus, R. (2012 March 2). The significance of autoantibodies against β2-glycoprotein I. Blood 2012 120:266-274. Available online at http://www.bloodjournal.org/content/120/2/266?sso-checked=true. Accessed October 2019.

Related Articles

sibioc white

Seguici su:

Farmacia online
© 2024 Labtestsonline. SIBIOC – MEDICINA DI LABORATORIO - Via Libero Temolo 4, 20126 Milano - C.F. 97012130585 - P.I. 06484860967 | Privacy Policy | Cookie Policy | WEB