Ultima Modifica: 29.11.2017.

Variazione ereditaria del codice genetico all’interno di una specifica regione del DNA o gene, presente nella popolazione generale con una frequenza maggiore dell’1%.