Noto anche come
PCOS
Sindrome di Stein-Leventhal
Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 28.08.2018.

Cos'è la sindrome dell'ovaio policistico?

La sindrome dell'ovaio policistico (Polycystic Ovarian Syndrome, PCOS), conosciuta anche come sindrome di Stein-Leventhal, è una sindrome associata ad uno sbilanciamento ormonale femminile. Sebbene le cause della PCOS non siano ben note, sembra che lo sbilanciamento degli ormoni sessuali e la resistenza agli effetti dell'insulina, siano gli aspetti preponderanti. Queste alterazioni determinano la comparsa di una serie caratteristica di segni, sintomi e complicanze, come irsutismo, amenorrea o irregolarità del ciclo mestruale, infertilità ed insulino resistenza.

La PCOS è una delle alterazioni ormonali più comuni nelle donne e una delle più frequenti cause di infertilità, interessando circa il 5 - 10 % delle donne in età fertile. Questa sindrome può manifestarsi anche precocemente ma, per la sintomatologia spesso non chiara, la diagnosi può non avvenire fino ai 20-30 anni. Sembra essere ricorrente all'interno delle famiglie: le donne con sorelle affette da PCOS hanno il doppio del rischio di sviluppare la stessa sindrome.

Sebbene i criteri diagnostici non siano ben definiti, per la diagnosi di PCOS sono necessari almeno due dei seguenti sintomi:

  • Iperproduzione di ormoni maschili (androgeni)
  • Cicli anovulatori (mancato rilascio di ovociti dalle ovaie)
  • Oviae dall'aspetto policistico - il termine policistico significa "con molte cisti". L'aspetto principale della PCOS riguarda il mancato rilascio degli ovociti dalle ovaie. Questo comporta l'accumulo di fluidi intorno agli ovociti con la formazione di sacche (cisti). Sebbene questo sia l'aspetto dal quale ha preso origine il nome della sindrome, non tutte le donne affette da PCOS presentano ovaie policistiche.

Disfunzione ormonale

Sebbene siano chiamati "ormoni maschili", nella donna gli androgeni sono normalmente prodotti in piccole quantità nelle ovaie e nelle ghiandole surrenali. Tuttavia, l'iperproduzione di androgeni, come il testosterone, comporta la comparsa di segni e sintomi come l'irsutismo, l'acne e l'aumento di peso.

Lo sbilanciamento ormonale altera anche il ciclo mestruale, determinando oligomenorrea o amenorrea. La mancata ovulazione che ne consegue può determinare la comparsa di problemi di fertilità.

Nella PCOS entrambe le ovaie tendono ad essere ingrossate, anche 3 volte rispetto alla norma. Gli ovociti che non vengono rilasciati tendono a rimanere nelle ovaie e formare cisti, conferendogli l'aspetto, all'ecografia, di una “collana di perle”. In più del 90% delle donne affette da PCOS, l'ecografia rileva la presenza di cisti.

In assenza di ovulazione, non sono prodotte quantità sufficienti di progesterone per cui il rapporto estrogeni/progestinici viene alterato. Questo può provocare un'iperplasia endometriale (ispessimento della parete dell'utero) e può aumentare quindi il rischio di sviluppare il cancro endometriale. Le donne affette da PCOS che riescono ad instaurare una gravidanza, potrebbero avere un rischio maggiore di aborto spontaneo.

Insulino resistenza

Anche se le cause della PCOS non sono ben note, si ritiene che la resistenza all'insulina possa essere un fattore chiave. L'insulina è di vitale importanza nel metabolismo del glucosio, aiutandone l'ingresso all'interno delle cellule dove viene utilizzato come fonte di energia. La condizione di insulino-resistenza induce l'organismo a produrre quantità sempre maggiori di insulina e quindi porta ad iperinsulinemia. L'aumento dell'insulina determina l'aumento della produzione di androgeni da parte delle ovaie, con conseguente PCOS.

La maggior parte delle donne affette da PCOS quindi presenta insulino resistenza, aumento di peso e alterazione dei livelli di lipidi nel sangue. Tuttavia, l'insulino resistenza tende ad essere più marcata nelle donne con cicli anovulatori e obese. Questa categoria di pazienti è a maggior rischio di sviluppare diabete di tipo 2ipertensione e malattie cardiovascolari.

Accordion Title
Approfondimenti
  • Segni e Sintomi

    La PCOS è una malattia eterogenea: le donne affette possono presentare una vasta gamma di sintomi e segni diversi, di entità diversa e variabili nel tempo. Molto spesso i segni e sintomi appaiono non correlati; questo determina la difficoltà nella diagnosi.

    Le donne affette da PCOS possono presentare:

    • Irregolarità mestruali, sanguinamenti uterini anomali, amenorrea
    • Presenza di cisti multiple nelle ovaie; ingrossamento delle ovaie
    • Dolore pelvico
    • Irsutismo (distribuzione peli corporei associabile al fenotipo maschile)
    • Aumento di peso o obesità, in particolare di tipo androgeno (accumulo di grassi nell'addome)
    • Acne, acanthòsis nìgricans
    • Calvizie maschile, diradamento dei capelli
    • Modificazioni della voce (raro)
       

    Alcune complicanze includono:

  • Esami

    Non esiste un test specifico che può essere usato per la diagnosi della sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e non vi è accordo sui criteri diagnostici da adottare. Il clinico in genere valuta attentamente i segni e i sintomi della paziente, la storia clinica e familiare (anamnesi) e i risultati degli esami di laboratorio e non.

    Alcuni esami vengono eseguiti per escludere la presenza di sintomi simili. Ad esempio, l'iperplasia surrenalica o forme tumorali delle ghiandole surrenali o delle ovaie.

    Test di laboratorio

    Alcuni esami consentono di valutare la produzione ormonale nelle donne affette da PCOS:

    Altri esami consentono di escludere altre patologie con segni e sintomi simili:

    Altri esami ematici consentono di valutare lo stato di salute della donna e rilevare eventuali complicanze:

    Indagini strumentali

    L'ecografia transvaginale e/o pelvica/addominale è utilizzate per valutare l'ingrossamento delle ovaie. In corso di PCOS, le ovaie sono tipicamente ingrandite e policistiche. Nella PCOS, le ovaie possono essere da 1.5 a 3 volte più grandi rispetto alla norma e, di solito, presentano 12 o più follicoli per ciascun ovaio con un diametro di 2-9 mm. Spesso le cisti sono allineate sulla superficie delle ovaie, formando la caratteristica "collana di perle". I follicoli tendono ad essere piccoli e immaturi, poiché non riescono mai a raggiungere la maturazione completa. L'ecografia, comunque, non è da considerarsi diagnostica: infatti, anche se nel 90% delle donne con PCOS è riscontrabile la presenza di cisti, queste sono presenti anche nel 25% delle donne senza PCOS.

    La laparoscopia consente di valutare le ovaie e, talvolta, è parte del trattamento chirurgico.

  • Trattamento

    Non esistono cure per la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). Il trattamento della PCOS è volto a ridurre i sintomi e prevenire eventuali complicanze. Le opzioni terapeutiche dipendono dal tipo e l'entità dei sintomi e dall'eventuale desiderio di una gravidanza.

    • La dieta, l'abitudine all'esercizio fisico ed il controllo del peso, consentono di gestire i sintomi di PCOS. Questa variazione dello stile di vita infatti consente di limitare l'insulino resistenza. La diminuzione del peso corporeo induce la diminuzione dei livelli di testosterone, insulina ed LH. L'esercizio fisico regolare aiuta a diminuire la pressione e il colesterolo, migliorando anche l'apnea notturna. L'astensione dal fumo consente la diminuzione dei livelli di androgeni.
    • L'insulino resistenza ed il diabete possono essere trattati utilizzando farmaci come la metformina. Questa aiuta anche a regolarizzare il ciclo mestruale e promuove l'ovulazione.
    • Per la rimozione della peluria eccessiva, possono essere utilizzati trattamenti laser, ceretta, elettrolisi, depilatori, epilatori.
    • L'acne può essere trattata con antibiotici o acido retinoico
    • Il ciclo mestruale può essere regolarizzato utilizzando contraccettivi orali
    • Altri farmaci possono consentire di:
      • Stabilizzare i livelli ormonali
      • Trattare l'acne grave e/o l'irsutismo
      • Stimolare ed indurre l'ovulazione
      • Diminuire il rischio di cancro all'endometrio
         

    Per maggiori informazioni consultare le Risorse Correlate.

Fonti
Fonti utilizzate nella revisione corrente

(September 3, 2014) Mayo Clinic. Diseases and Conditions. Polycystic ovary syndrome (PCOS). Available online at http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/pcos/basics/definition/con-20028841 through http://www.mayoclinic.org. Accessed April 2015.

Sheehan, Michael T., 2004. Polycystic Ovarian Syndrome: Diagnosis and Management. Clinical Medicine and Research. Available online at http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1069067/ through http://www.ncbi.nlm.nih.gov. Accessed April 2015.

The American College of Obstetricians and Gynecologists. Polycystic Ovary Syndrome FAQ. Available online at http://www.acog.org/~/media/For%20Patients/faq121.pdf through http://www.acog.org. Accessed April 2015.

Gambineri A., et. al. Feb 2004. Clinical Endocrinology. Available online at http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14725687 through http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed. Accessed April 2015.

(October 8, 2014) Diane E. Judge. A Guide to Polycystic Ovary Syndrome. JournalWatch. Available online at http://www.jwatch.org/na35848/2014/10/08/guide-polycystic-ovary-syndrome?query=etoc_jwwomen through http://www.jwatch.org. Accessed April 2015.

(October 8, 2014) Robert L. Barbieri. Polycystic Ovary Syndrome: Diagnosis and Management. JournalWatch. Available online at http://www.jwatch.org/na35755/2014/10/08/polycystic-ovary-syndrome-diagnosis-and-management?query=etoc_jwwomen through http://www.jwatch.org. Accessed April 2015.

(Updated Sep 29, 2014) Lucidi R. Polycystic Ovarian Syndrome. Medscape Reference. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/256806-overview#a0101 through http://emedicine.medscape.com. Accessed April 2015.

(November 04, 2013) Jenni Laidman. PCOS: Endocrine Society Issues New Guidelines. Medscape Medical News. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/813810 through http://emedicine.medscape.com. Accessed April 2014.

(May 2013) Meriggiola C, Zamah M. PCOS. Hormone Health Network. Available online at http://www.hormone.org/diseases-and-conditions/womens-health/polycystic-ovary-syndrome through http://www.hormone.org. Accessed April 2014.

(Reviewed May 2013) Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health & Human Development. Does PCOS affect pregnancy? Available online at http://www.nichd.nih.gov/health/topics/PCOS/conditioninfo/Pages/pregnancy.aspx through http://www.nichd.nih.gov. Accessed April 2015.

Fonti utilizzate nelle precedenti revisioni

Thomas, Clayton L., Editor (1997). Taber's Cyclopedic Medical Dictionary. F.A. Davis Company, Philadelphia, PA [18th Edition].

Pagana, Kathleen D. & Pagana, Timothy J. (2001). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 5th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO.

Bradley, C. (2002 February 4). Ovarian overproduction of androgens. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/001165.htm.

Sadovsky, R. (2001 December 15). Androgen Deficiency in Women: Review of the Subject. American Family Physician, Tips from Other Journals [On-line Journal, info from Miller, KA. Androgen deficiency in women. J. Clin Endrocrinol Metab 2001;86:2395-401]. Available online at http://www.aafp.org/afp/20011215/tips/6.html through http://www.aafp.org.

Alberta Clinical Practice Guidelines Steering Committee (2001 June, Revised). Laboratory Endocrine Testing Guidelines. Alberta Medical Association [On-line guidelines]. Available online at http://www.albertadoctors.org/resources/endocrinology.html through http://www.albertadoctors.org.

Lobo, R. and Carmina, E. (2000 June 20). The Importance of Diagnosing the Polycystic Ovary Syndrome. Annals of Internal Medicine2000;132:989-993 [On-line Journal]. Available online at http://www.annals.org/issues/v132n12/full/200006200-00010.html through http://www.annals.org.

Polycystic ovary syndrome (2002). Hendrick Health System, AccessMed Health Information Library [On-line information]. Available online at http://www.hendrickhealth.org/healthy/index.htm through http://www.hendrickhealth.org.

Smith Waddell, R. (2000). PCOS Frequently Asked Questions. InterNational Council on Infertility, Information Dissemination (INCIID) [On-line information]. Available online at http://www.inciid.org/faq/pcos2.html through http://www.inciid.org.

Wozznicki, K. (2003 February 3). An Ovarian Link To Diabetes. MedlinePlus Health Information [On-line Article, United Press International Science News]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/news/fullstory_11520.html through http://www.nlm.nih.gov.

Chen, P. (2002 February 7, Updated). Stein-Leventhal syndrome. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000369.htm.

Polycystic Ovary Syndrome (PCOS). The Hormone Foundation [On-line information]. Available online at http://www.hormone.org/learn/pcos.html through http://www.hormone.org.

Polycystic Ovary Syndrome (PCOS) (2001 April). The National Women's Health Information Center, 4Woman.gov [On-line information]. Available online at http://www.4woman.gov/faq/pcos.htm through http://www.4woman.gov.

Hunter, M. and Sterrett, J. (2000 September 1). Polycystic Ovary Syndrome: It's Not Just Infertility. American Family Physician [On-line journal]. Available online at http://www.aafp.org/afp/20000901/1079.html through http://www.aafp.org.

#2023: Polycystic Ovary Evaluation. Specialty Laboratories Test Information [On-line information]. Available online at http://www.specialtylabs.com/test/details.asp?id=2023 through http://www.specialtylabs.com.

Adrenal Gland Disorders. The Merck Manual of Medical Information--Home Edition, Section 13. Hormonal Disorders, Chapter 146 [On-line information]. Available online at http://www.merck.com/mrkshared/mmanual_home/sec13/146.jsp through http://www.merck.com.

Berga, S. (2003 January 23). Weight Loss Improves Reproduction and Insulin Levels in Women With Polycystic Ovary Syndrome. AMA Science News Media Briefings [On-line press release]. Available online at http://www.ama-assn.org/ama/pub/article/4197-7204.html through http://www.ama-assn.org.

Ehrmann, D.A. (2005 March 24). Polycystic Ovary Syndrome. New England Journal of Medicine 2005,352: 1223-1236.

(Updated 2010 March 17). Polycystic Ovary Syndrome (PCOS), Frequently Asked Questions. National Women's Health Information Center [On-line information]. Available online at http://womenshealth.gov/faq/polycystic-ovary-syndrome.cfm through http://womenshealth.gov. Accessed January 2011.

Ferry, R. (Updated 2010 April 27). Polycystic Ovarian Syndrome. eMedicine [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/924698-overview through http://emedicine.medscape.com. Accessed January 2011.

Meikle, W. and Roberts, W. (Updated 2010 June). Polycystic Ovarian Syndrome. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/PCOS.html through http://www.arupconsult.com. Accessed January 2011.

Mayo Clinic Staff (Updated 2009 December 8). Polycystic Ovarian Syndrome. MayoClinic.com [On-line information]. Available online at http://www.mayoclinic.com/health/polycystic-ovary-syndrome/DS00423 through http://www.mayoclinic.com. Accessed January 2011.

Moran, L. et. al. (2010 March 11). Polycystic Ovary Syndrome and Weight Management. Medscape Today from Women's Health. 2010;6(2):271-283. [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/717899 through http://www.medscape.com. Accessed January 2011.

Pinkerton, J. (Revised 2010 January). Polycystic Ovary Syndrome (Hyperandrogenic Chronic Anovulation). Merck Manual for Healthcare Professionals [On-line information]. Available online at http://www.merckmanuals.com/professional/sec18/ch244/ch244e.html through http://www.merckmanuals.com. Accessed January 2011.

Eisenberg, E. (2010 March 17). Polycystic Ovary Syndrome (PCOS), Frequently Asked Questions. National Women's Health Information Center [On-line information]. Available online at http://womenshealth.gov/faq/polycystic-ovary-syndrome.cfm through http://womenshealth.gov. Accessed September 2010.

Storck, S. (Updated 2010 March 31). Polycystic ovary syndrome. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000369.htm. Accessed September 2010.

(Updated 2009 September 4). Polycystic Ovarian Syndrome. eMedicine [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/256806-overview through http://emedicine.medscape.com. Accessed September 2010.

Cahill, D. Polycystic ovary syndrome (PCOS). Netdoctor. Available online at http://www.netdoctor.co.uk/womenshealth/facts/pcos.htm through http://www.netdoctor.co.uk. Accessed September 2010.

Azziz R, Carmina E, Dewailly D, et. Al. The Androgen Excess and PCOS Society criteria for the polycystic ovary syndrome: the complete task force report. Fertility and Sterility 91:456-488, 2009. Available online through http://www.ae-society.org/