Recettore per gli estrogeni

Noto anche come: Recettore per gli Estrogeni (ER), Recettore per il Progesterone (PR)
Nome: Recettore per gli Estrogeni ed il Progesterone
Esami associati: Her-2/neu, Marcatori Tumorali

Cosa si analizza?
Il recettore per gli estrogeni (ER) ed il recettore per il progesterone (PR) sono proteine specializzate che si trovano all’interno di alcune cellule del corpo. Questi recettori promuovono la crescita e la divisione cellulare, legando gli estrogeni ed il progesterone, ormoni femminili che circolano nel sangue.

Molte neoplasie mammarie possiedono recettori per gli estrogeni e/o per il progesterone, spesso in numero elevato. Questi tumori vengono considerati ormono-dipendenti, e gli estrogeni e/o il progesterone promuovono la loro crescita. Il tessuto neoplastico può essere analizzato per verificare la positività a questi recettori.

Come si raccoglie il campione da analizzare?
Viene analizzato un campione di tessuto neoplastico raccolto con agoaspirato o biopsia, o rimosso con intervento chirurgico di tumorectomia o mastectomia.


NOTA: Se il sottoporsi a queste analisi mediche provoca stati d' ansia o disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da test, Suggerimenti sui test ematici, Suggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medico, Suggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.

Un ulteriore articolo, Seguire il campione: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico
 


Questo contentuto è stato modificato il13.06.2006