Insulina

Noto anche come: Insulinemia
Nome: Insulina
Esami associati: Peptide-C, Glucosio

In sintesi

 

Perché fare il test?
Per la valutazione della capacità di produzione di insulina da parte delle cellule beta del pancreas; come supporto alla diagnosi della presenza di un tumore delle cellule beta del pancreas secernente insulina (insulinoma); per la determinazione delle cause della presenza di bassi livelli di glucosio nel sangue (ipoglicemia); per l’identificazione di un’insulino-resistenza o per la valutazione e l’ottimizzazione della terapia insulinica in un paziente affetto da diabete di tipo 2.

Quando fare il test?
Nel caso in cui siamo presenti livelli eccessivamente bassi di glucosio nel sangue accompagnati da sintomi quali sudorazione, palpitazioni, vertigini e svenimenti; nel caso di pazienti diabetici nel monitoraggio della produzione di insulina; talvolta quando il clinico sospetti la presenza di insulino-resistenza.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

Il test richiede una preparazione?
Può essere richiesto il digiuno nelle 8 ore precedenti l’esecuzione del test ma, talvolta, il clinico può richiedere questo test contestualmente al test di tolleranza del glucosio. In alcuni casi può invece essere richiesto un digiuno più prolungato.


Questo contentuto è stato modificato il16.10.2016