Fattori della Coagulazione

Noto anche come: Fattori della coagulazione del sangue, Fattori della coagulazione, o mediante numero specifico (Fattore I, Fattore II,)
Nome:
Esami associati: aPTT, PT e INR, Fibrinogeno

Perché viene eseguito il test?
Per valutare se uno o più dei fattori della coagulazione del sangue è assente (completamente o in parte) o non funziona come dovrebbe.
Quando viene eseguito?
In presenza di emorragia prolungata e/o inspiegabile, valori allungati di tempo di tromboplastina parziale attivata (APTT) e/o tempo di protrombina (PT), o familiarità per patologie emorragiche o alterazioni quantitative o qualitative dei fattori della coagulazione. Talora può essere prescritto per controllare la gravità di deficit di fattori della coagulazione e l’efficacia della terapia conseguente.
Quali campioni vengono richiesti?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio.


Questo contentuto è stato modificato il13.06.2006