Deidroepiandrosterone solfato

Noto anche come: DHEA-SO4; DHEAS, DHEA Solfato, DEAS
Nome: Deidroepiandrosterone solfato
Esami associati: Testosterone, ACTH, FSH, LH, Prolattina, Estrogeni, Sex Hormone Binding Globulin (SHBG), 17-idrossiprogesterone, Androstenedione

Il campione da analizzare

Cosa viene testato?
Il deidroepiandrosterone solfato (DHEAS) è un androgeno, un ormone maschile presente sia negli uomini che nelle donne. Questo test misura la quantità di DHEAS nel sangue.

Il DHEAS:

·         Nel maschio gioca un ruolo nello sviluppo dei caratteri sessuali secondari durante la pubertà

·         Può essere convertito in androgeni più potenti, come testosterone ed androstenedione

·         Può essere convertito in estrogeni (ormoni femminili)

Il DHEAS è prodotto quasi esclusivamente dalla corteccia surrenale, lo strato esterno delle ghiandole surrenali; una piccola parte è prodotta dalle ovaie della donna e dai testicoli dell’uomo.
Considerato che il DHEAS è prodotto principalmente dalle ghiandole surrenali, è un utile marcatore per la funzione del surrene. La presenza di tumori surrenali (cancerosi e non) ed iperplasia può determinare la sovrapproduzione di DHEAS. Raramente, i tumori delle ovaie possono determinare la produzione di DHEAS.

Livelli elevati di DHEAS:

·         Possono non dare segni evidenti nell’uomo adulto

·         Possono essere la causa di pubertà precoce in alcuni bambini

·         Nella donna possono condurre ad amenorrea e sintomi visibili di virilizzazione, come l’irsutismo

·         Possono portare alla nascita di bambine con genitali ambigui, ossia non chiaramente distinguibili in organi genitali maschili o femminili.

 

Come viene raccolto il campione per il test?
Tramite un prelievo di sangue venoso dal braccio.

NOTA: Se il sottoporsi a queste analisi mediche provoca stati d' ansia o disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da testSuggerimenti sui test ematiciSuggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medicoSuggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.
Un ulteriore articolo, Seguire il campione: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico.

 

Esiste una preparazione al  test che possa assicurare la buona qualità del campione?
No, nessuna. Alle donne può essere richiesto di fornire informazioni riguardo il ciclo mestruale così da eseguire il test una settimana prima o una settimana dopo il ciclo mestruale.

[Back to top]


Questo contentuto è stato modificato il16.10.2016