Cortisolo

Noto anche come: Cortisolo urinario; Cortisolo salivare; Cortisolo libero; Test di soppressione col desametasone; DST; Test da stimolazione con ACTH
Nome: Cortisolo
Esami associati: ACTH, Aldosterone, 17-idrossiprogesterone, GH

In sintesi

Perché fare il test?
Come supporto nel diagnosticare la sindrome di Cushing o l’insufficienza surrenalica primaria o secondaria (morbo di Addison); per determinare la presenza di malattie a carico dell’ipofisi o delle ghiandole surrenali

Quando fare il test?
Quando il medico sospetta una produzione di cortisolo eccessiva o carente

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio oppure un campione di urina random, o un campione di urine raccolte nelle 24 ore; talvolta l’esame può essere eseguito su un campione di saliva

Il test richiede una preparazione?
E’ probabile che venga chiesto al paziente di riposare prima di fare il prelievo. Per il cortisolo salivare, al paziente può essere richiesto di non mangiare, bere o lavarsi i denti per un periodo di 15-30 minuti, prima di prelevare il campione. E’ importante seguire le istruzioni fornite


Questo contentuto è stato modificato il30.10.2015