Colesterolo totale

Noto anche come: Colesterolo
Nome:
Esami associati: Trigliceridi, Profilo lipidico, Colesterolo LDL, Colesterolo HDL

Cosa si analizza?
Il colesterolo è uno steroide essenziale; oltre ad essere un componente delle membrane biologiche, il colesterolo è il precursore degli ormoni steroidei, coinvolti in molti processi biologici quali lo sviluppo, la crescita e la riproduzione. Inoltre, il colesterolo viene utilizzato per la sintesi degli acidi biliari, essenziali per l’assorbimento intestinale dei lipidi e delle vitamine liposolubili. La quota circolante di colesterolo si trova associata a complessi proteici, formando le lipoproteine; esistono diverse classi di lipoproteine con composizione e ruolo funzionale differente: le LDL (Low Density Lipoprotein) trasportano il colesterolo dal fegato ai distretti periferici; le HDL (High Density Lipoprotein), invece, sono coinvolte nel “trasporto inverso” del colesterolo, cioè nella rimozione del colesterolo in eccesso dai tessuti periferici sino al fegato. Il dosaggio del colesterolo totale riguarda sia la quota di colesterolo contenuto nelle HDL che quella delle LDL.


Come si raccoglie il campione da analizzare?
Il campione viene raccolto mediante prelievo di sangue venoso da una vena del braccio o di sangue capillare dal polpastrello. 


NOTA: Se il sottoporsi a queste analisi mediche provoca stati d' ansia o disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da test, Suggerimenti sui test ematici, Suggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medico, Suggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.

Un ulteriore articolo, Seguire il campione: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico
 


Questo contentuto è stato modificato il13.06.2006