Ceruloplasmina

Noto anche come:
Nome: Ceruloplasmina
Esami associati: Rame

Perchè viene eseguito l’esame?
Per misurare la quantità di ceruloplasmina nel sangue; per aiutare a diagnosticare la Malattia di Wilson; in alcuni casi per facilitare la identificazione di altre condizioni associate a carenze di rame.
Quando viene eseguito l’esame?
Quando hai ittero, stanchezza, dolore addominale, alterazioni del comportamento, tremori, o altri sintomi che il medico ritiene possano essere dovuti a malattia di Wilson o, raramente, a carenza di rame; viene eseguito a intervalli, quando é raccomandato un monitoraggio.
Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio.


Questo contentuto è stato modificato il28.01.2011