Autoimmunità del diabete

Noto anche come: Anticorpi anti- insula, Pannello di autoanticorpi del diabete mellito
Nome: Autoanticorpi citoplasmatici anti insula pancreatica; ICA; Autoanticorpi antinsulina; IAA; Anticorpi anti- decarbossilasi dell’acido glutammico; GADA; Autoanticorpi GAD65; Autoanticorpi associati all’insulinoma-2; IA-2A; Autoanticorpi ICA512; Autoanticorpi anti- proteina fosfatasi insulare
Esami associati: Glucosio, Insulina

 

In sintesi

Perché fare il test?
Dopo la diagnosi di diabete, per distinguere il diabete di tipo I autoimmune, dal diabete di tipo II.

Quando fare il test?
Alla diagnosi di diabete, come supporto nel comprendere se si tratti di diabete con base autoimmunitaria; quando il paziente diabetico in trattamento con la dieta o con i farmaci ha grandi difficoltà a mantenere una concentrazione ematica di zuccheri (glucosio) normale o vicina alla normalità, e si ha il sospetto che sia affetto da diabete di tipo I invece che da diabete di tipo II.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio.

Il test richiede una preparazione?
No.


Questo contentuto è stato modificato il20.04.2015