Allergie

Noto anche come: IgE totali, Esame emocromocitometrico completo con conta differenziale dei globuli bianchi
Nome: Determinazione delle immunoglobuline E (IgE) allergene-specifiche
Esami associati: Emocromo, Globuli bianchi

Perché viene eseguito il test?
Per confermare la diagnosi di allergia e identificare specifici allergeni e, talvolta per monitorare il trattamento con immunoterapia o terapia di desensibilizzazione

Quando viene eseguito?
In presenza di sintomi come orticaria, dermatite, rinite (congestione nasale), occhi arrossati e pruriginosi, asma o dolore addominale riferibile ad allergia

Quali campioni vengono richiesti?
Un campione di sangue ottenuto mediante prelievo venoso


Questo contentuto è stato modificato il25.02.2009