Allergie

Noto anche come: Test di screening per le allergie
Nome: Determinazione delle immunoglobuline E (IgE) allergene-specifiche
Esami associati: Emocromo, IgE totali, Conta dei globuli bianchi

In sintesi

 

Perché fare il test?
Per confermare la diagnosi di allergia; talvolta per monitorare il trattamento con immunoterapia o terapia di desensibilizzazione.

Quando fare il test?
In presenza di sintomi come orticaria, dermatite, rinite (congestione nasale), occhi arrossati e pruriginosi, asma o dolore addominale riferibile ad allergia.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

Il test richiede una preparazione?
No, nessuna.


Questo contentuto è stato modificato il11.09.2016