Acetaminofene (Paracetamolo)

Noto anche come: Paracetamolo (nome commerciale, vedere MedlinePlus Drug Information)
Nome: Acetaminofene
Esami associati: ALT, AST, PT e INR, Droghe d’abuso

In sintesi

Perché fare il test?
Per capire se c’è stato un sovradosaggio (overdose); per determinare il rischio di danno epatico e come supporto nella valutazione della necessità di usare un antidoto.

Quando fare il test?
Quando si sospetta che il paziente abbia ingerito una dose troppo elevata di acetaminofene o mostri segni e sintomi di tossicità, come la nausea, il vomito e il dolore addominale; quando il paziente è in cura, ogni 4-6 ore dall’assunzione massiccia del farmaco.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio

Il test richiede una preparazione?
No.


Questo contentuto è stato modificato il27.03.2015