aPTT

Noto anche come: Tempo di Tromboplastina Parziale Attivata, PTT, APTT
Nome: Tempo di Tromboplastina Parziale Attivata (APTT)
Esami associati: PT, Fibrinogeno, Lupus Anticoagulante, ACT, Fattori della Coagulazione, Piastrine, Anticorpi anti-cardiolipina

Perché viene eseguito il test?
L’esame viene solitamente eseguito nell’ambito di indagini per identificare la causa o la natura di episodi emorragici e, più raramente, trombotici. L’esame può essere utile per valutare il rischio di eccessivo sanguinamento perioperatorio e può essere anche richiesto per monitorare ed aggiustare la terapia anticoagulante con eparina standard.
Quando viene eseguito?
In presenza di emorragia prolungata o inspiegabile; più raramente in presenza di episodi trombotici, come screening per la presenza di anticorpi anti-fosfolipidi. In pazienti in terapia anticoagulante con eparina standard. Talora può essere richiesto come parte dello screening preoperatorio.
Quali campioni vengono richiesti?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio.


Questo contentuto è stato modificato il18.09.2006