PTH

Noto anche come: PTH intatto, PTH “biointatto”, Paratormone
Nome: Ormone paratiroideo
Esami associati: Calcio, Magnesio (Mg), Vitamina D, Fosforo

Che cosa viene sottoposto a test ?
L’ormone paratiroideo  (PTH) aiuta il corpo a mantenere livelli stabili di  calcio nel sangue. E’ parte di un ciclo di feedback che comprende  calcio,PTH, vitamina D, e, fino a un certo punto, fosforo (fosfato)magnesio. Condizioni e malattie che sconvolgono questo ciclo di feedback possono causare aumenti o diminuzioni inappropriate dei livelli di  calcio e PTH  e portano a sintomi di  ipercalcemiaipocalcemia.

 

Il PTH é prodotto da quattro ghiandole paratiroidee che sono situate nel collo dietro la tiroide. Normalmente,  queste ghiandole secernono  PTH nella circolazione sanguigna in risposta a bassi livelli di calcio nel sangue. L’ormone paratiroideo quindi lavora in tre modi per aiutare a rialzare i livelli del calcio nel sangue fino alla normalità. Prende il calcio dalle ossa, stimola l’attivazione della vitamina D nel rene (che a sua volta aumenta l’assorbimento del calcio da parte dell’intestino) e sopprime l’escrezione di calcio nell’urina (mentre incoraggia l’escrezione di fostato). Man mano che i livelli del calcio incominciano ad aumentare nel sangue, il PTH normalmente diminuisce.

 

L’ormone paratiroideo stesso si compone di  84 aminoacidi (talvolta chiamati PTH (1-84)). Una volta che é rilasciato dalla ghiandola paratiroidea nella circolazione sanguigna,  ha una vita brevissima; i livelli scendono della metà in meno di 5 minuti.   Questo crollo é causato primariamente dalla rottura del PTH in frammenti minori, principalmente  PTH (35-84) e PTH (7-84). Benché prima si pensasse che questi frammenti fossero inattivi, sono invece attivi ma agiscono diversamente dal  PTH (1-84). Questi frammenti, (specialmente PTH (7-84)), sembrano fare l’opposto del PTH: abbassano il calcio del siero ed impediscono la rimozione del calcio dall’osso

 

Come viene raccolto il campione per la prova?
Si preleva un campione di sangue.
NOTA: Se il sottoporsi a queste analisi mediche provoca stati d' ansia o disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da test, Suggerimenti sui test ematici, Suggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medico, Suggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.

Un ulteriore articolo, Seguire il campione: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico
 


Questo contentuto è stato modificato il23.10.2009