PTH

Noto anche come: PTH intatto, PTH “biointatto”, Paratormone
Nome: Ormone paratiroideo
Esami associati: Calcio, Magnesio (Mg), 25- OH vitamina D e 1,25- OH Vitamina D, Fosforo

In sintesi

 

Perché fare il test?
Per determinare la causa degli squilibri del calcio; per valutare la funzionalità paratiroidea; per la diagnosi differenziale tra iperparatiroidismo primario, secondario e terziario; per la diagnosi di ipoparatiroidismo; durante interventi chirurgici per iperparatiroidismo, per confermare la rimozione dell’adenoma/carcinoma responsabile della patologia.

Quando fare il test?
Quando i livelli di calcio nel sangue sono più alti o più bassi del normale; in seguito ad un intervento per iperparatiroidismo; nel caso in cui il clinico voglia valutare la funzionalità delle ghiandole paratiroidee di un paziente.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato dal braccio.

Il test richiede una preparazione?
Le linee guida attuali non richiedono il digiuno.


Questo contentuto è stato modificato il16.10.2016