LH

Noto anche come: Ormone luteinizzante, Luteotropina, Ormone stimolante le cellule interstiziali
Nome: Ormone luteinizzante, su siero e urina
Esami associati: FSH, Testosterone, Progesterone, Estrogeni, Androstenedione, Spermiogramma, AMH, Prolattina, Sex Hormone Binding Globulin

In sintesi

Perché fare il test?
Per valutare eventuali problemi di fertilità, la funzionalità degli organi riproduttivi (ovaie e testicoli), o dell’ipofisi.
Nei bambini serve nello studio di una maturazione sessuale ritardata o precoce (pubertà).

Quando fare il test?
Nelle donne, quando hanno difficoltà a procreare o quando hanno mestruazioni irregolari o assenti.
Negli uomini, quando la compagna non riesce a rimanere incinta o quando hanno una bassa conta spermatica, una massa muscolare impoverita o scarso desiderio sessuale.
Quando il medico pensa che il paziente abbia dei sintomi relativi a patologie dell’ipofisi o dell’ipotalamo.
Quando il pediatra sospetta che un bambino abbia uno sviluppo sessuale ritardato o precoce.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio. Talvolta un campione di urina random o un campione di urine raccolte nelle 24 ore.

Il test richiede una preparazione?
No, ma il risultato nella donna deve essere correlato al momento del ciclo ovarico.


Questo contentuto è stato modificato il30.09.2015