IGF-1

Noto anche come: Somatomedina C, SM-C
Nome: Insulin-like growth factor-1
Esami associati: GH, Glucosio, Tiroxina T4 libera, TSH

In sintesi

 

Perché fare il test?
Questo test viene effettuato come supporto alla diagnosi di deficit di ormone della crescita (GHD) o, meno comunemente, di eccesso di ormone della crescita (GH); per valutare la funzionalità ipofisaria; per valutare l’efficacia di trattamenti con GH.

Quando fare il test?
Quando un bambino mostra segni e sintomi di GHD, come ritardo nella crescita, bassa statura o ritardo nello sviluppo; quando un adulto ha una diminuita densità ossea, ridotta forza muscolare e aumento di lipidi nel sangue, indicativi di un deficit di GH e di IGF-1. Inoltre questo test viene effettuato nel caso in cui siano presenti, in bambini e adulti, segni e sintomi rispettivamente di gigantismo e acromegalia, che siano indicativi di un’eccessiva produzione di GH e IGF-1. Infine quando si sospetti la presenza di disordini a carico dell’ipofisi o in corso di trattamenti terapeutici delle alterazioni della produzione di GH.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

Il test richiede una preparazione?
Di solito no, fatta eccezione per la richiesta di effettuare il prelievo a digiuno.


Questo contentuto è stato modificato il26.06.2016