Aldosterone

Noto anche come:
Nome:
Esami associati: Cortisolo, Elettroliti, Potassio (K)

Come viene usato?
Quando viene richiesto?
Che cosa significa il risultato?
C’è qualcos’altro che devo sapere?


Come viene usato?
Sebbene alcuni medici richiedano il dosaggio dell’aldosterone o plasmatico o urinario, spesso è necessaria la valutazione sia dell’aldosterone che della renina (e a volte anche del cortisolo) per avere un quadro completo della produzione ormonale. Questo test potrebbe essere richiesto per la diagnosi o monitoraggio di patologie che determinano un deficit o un eccesso di aldosterone. La tabella sottostante indica come i cambiamenti di renina, aldosterone e cortisolo varino a seconda della diverse patologie.
 

Patologia

Aldosterone

Cortisolo

Renina

Iperaldosteronismo primario (sindrome di Conn) Elevato Normale Basso

Iperaldosteronismo secondario

Elevato

Normale

Elevato

Sindrome di Cushing

Basso- normale

Elevato

Basso

Insufficienza surrenalica (malattia di Addison)

Basso

Basso

Elevato

Pituitary disease

Normale

Basso

Normale

L’iperaldosteronismo primario è causato dall’iperproduzione di aldosterone nelle ghiandole surrenaliche, a causa generalmente di un tumore benigno di una delle ghiandole. I livelli elevati di aldosterone aumentano il riassorbimento di sodio e la perdita di potassio da parte dei reni, determinando quindi un disequilibrio elettrolitico. L’iperaldosteronismo primario è anche chiamato sindrome di Conn. I sintomi presenti non sono tipici, sebbene ci possa essere debolezza muscolare se i livelli di potassio sono bassi. La presenza di ipokaliemia (potassio basso) in un soggetto iperteso suggerisce di indagare l’eventuale presenza di iperaldosteronismo.

L’iperaldosteronismo secondario, che è più comune, può essere dovuto a una qualsiasi causa che determini una riduzione del flusso sanguigno renale, una riduzione della pressione arteriosa sistemica o aumenti i livelli di sodio. La causa più importante è la diminuzione del diametro dei vasi che portano sangue ai reni, chiamata stenosi delle arterie renali. Questa patologia causa ipertensione a seguito dei livelli elevati di aldosterone e renina che si determinano, può essere curata sia chirurgicamente che attraverso un angioplastica (utilizzando un catetere che viene fatto entrare nei vasi, spinto fino al punto di restringimento, gonfiato come un palloncino, per permettere al restringimento di dilatarsi). Alcune volte per valutare se è coinvolto un solo rene viene inserito un catetere nei vasi e viene raccolto il sangue proveniente da una delle vene renali (livelli di renina nelle vene renali). Se i valori sono significativamente elevati da un lato rispetto all’altro, questo significa che c’è un restringimento dell’arteria renale da solo un lato. Allo stesso modo si possono prelevare campioni di sangue proveniente dalle vene surrenaliche di entrambi i surreni per determinare una differenza nei livelli di aldosterone (e a volte cortisolo) prodotto da ciascun surrene. L’iperaldosteronismo secondario può anche essere presente nell’insufficienza cardiaca congestizia, nella cirrosi, nelle patologie renali nella tossiemia gravidica.

L’ipoaldosteronismo (diminuita produzione) si verifica nell’insufficienza surrenalica. Causa disidratazione, ipotensione,   iperkaliemia (potassio alto) e iponatriemia (sodio basso).

[Back to top]


Quando viene richiesto?
Il dosaggio dell’aldosterone plasmatico o urinario delle 24h può essere richiesto quando il paziente è iperteso ed ha il potassio basso. Possono essere richiesti i dosaggi di aldosterone insieme ad altri test quando il medico sospetta che il paziente abbia un’insufficienza surrenalica. Dato che l’aldosteronismo primario è una causa di ipertensione potenzialmente guaribile e che generalmente si manifesta con ipertensione non responsiva al trattamento farmacologico, alcuni medici richiedono i dosaggi di aldosterone e renina nel monitoraggio del trattamento dell’ipertensione arteriosa che non risponde completamente al farmaco.

[Back to top]


Che cosa significa il risultato?
NOTA: un valore di riferimento standard non è disponibile per questo test, in quanto i valori dipendono da molti fattori, tra cui l’età del paziente, il sesso, la popolazione di riferimento,la metodica di esecuzione. I valori numerici del risultato assumono significato differente a seconda del laboratorio in cui sono stati eseguiti. Il vostro risultato dovrebbe includere i valori di riferimento per il laboratorio in cui è stato eseguito. LabTestsOnline raccomanda di fare riferimanto al proprio medico di fiducia. Per avere maggiori informazioni riguardo ai valori di riferimento, leggere la sezione Valori di riferimento e Quello che significa.

I cambiamenti dell’aldosterone plasmatico, della renina e del cortisolo sono sintetizzati nella tabella precedente. Elevati livelli di aldosterone plasmatico o urinario insieme a livelli bassi di renina indicano aldosteronismo primario. L’aldosteronismo secondario è caratterizzato invece da un aumento di entrambi aldosterone e renina.

Un basso livello di aldosterone è spesso dovuto ad insufficienza surrenalica od alla malattia di Addison. Nei bambini con iperplasia surrenalica congenita manca un enzima implicato nella produzione di cortisolo che  in alcuni casi determina anche la riduzione dell’aldosterone. Questa è una causa rara di ipoaldosteronismo.
[Back to top]


C’è qualcos’altro che devo sapere?
La quantità di sale nella dieta ed alcuni farmaci, come alcuni antidolorifici non steroidei, diuretici, betabloccanti, steroidi, ACE inibitori e contraccettivi orali possono alterare il risultato. Molti di questi farmaci sono utilizzati nel trattamento dell’ipertensione. Il vostro medico potrebbe richiedervi di modificare l’assunzione di sale con la dieta o l’assuzione di alcuni farmaci prima di valutare i livelli di aldosterone.

I livelli di aldosterone scendono molto in patologie gravi, quindi il test non dovrebbe essere fatto in contemporanea a questi eventi. Lo stress e l’esercizio fisico estremo possono aumentare temporaneamente i livelli di aldosterone per brevi periodi.

[Back to top]


Questo contentuto è stato modificato il08.01.2010