Test di assorbimento del D-Xilosio

Noto anche come: Test di tolleranza al D-Xilosio
Nome: Test di assorbimento del D-Xilosio
Esami associati: Grassi fecali, Celiachia

In sintesi

 

Perché fare il test?
Per valutare la capacità di assorbire i carboidrati e definire le cause della sindrome di malassorbimento.

Quando fare il test?
In presenza di sintomi di malassorbimento, come diarrea persistente e feci grasse.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio e un campione di urine temporizzati.

Il test richiede una preparazione?
Viene richiesto il digiuno nelle 8 ore precedenti l’esame e di evitare l’assunzione di cibi ricchi in zuccheri pentosi, come succhi di frutta, frutta e dolci nelle 24 ore precedenti. Si raccomanda di chiedere al proprio medico curante se sia necessaria la sospensione di alcuni farmaci assunti abitudinariamente.


Questo contentuto è stato modificato il19.04.2017