PCR ultrasensibile

Noto anche come: hs-PCR
Nome: Proteina C reattiva ultrasensibile
Esami associati: Rischio cardiovascolare, Profilo lipidico

NB: Se si stavano cercando informazioni relative alla PCR per valutare l’infiammazione, visitare la sezione PCR

In sintesi

Perché fare il test?
Per valutare il rischio di sviluppare una patologia cardiovascolare

Quando fare il test?
Non esiste una linea di consenso. La PCR ultrasensibile è spesso usata insieme ad altri esami, come il profilo lipidico (colesterolo, trigliceridi, HDL-C, LDL-C) fatti per valutare il rischio di sviluppare una patologia cardiaca (CVD) quando il medico ha bisogno di informazioni aggiuntive per la valutazione del rischio

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio

Il test richiede una preparazione?
E’ probabile che venga richiesto al paziente di digiunare per 9-12 ore prima del prelievo se sullo stesso campione viene fatto anche il profilo lipidico. Il paziente deve essere in salute nel momento del prelievo, senza aver avuto recentemente patologie, infezioni, infiammazioni o ferite.


Questo contentuto è stato modificato il15.02.2016