Mutazioni JAK2

Noto anche come: Mutazioni del gene JAK2, Mutazione V617F del gene JAK2, Mutazione dell’esone 12 del gene JAK2
Nome: V617F JAK2, Mutazioni dell’esone 12 di JAK2, Mutazioni non-V617F
Esami associati: Aspirato Midollare e Biopsia Osteomidollare (BOM), Eritropoietina, Emocromo, Test genetici per la terapia mirata dei tumori, BCR-ABL 1 fusione, Cariotipo

In sintesi

 

Perché fare il test?
Come sostegno alla diagnosi dei disordini del midollo osseo noti con il nome di Malattie Mieloproliferative (MPN) caratterizzate dalla produzione eccessiva di uno o più tipi di cellule del sangue.

Quando fare il test?
Nel caso in cui il clinico sospetti la presenza di una malattia mieloproliferativa, inclusa la Policitemia Vera (PV), la Trombocitemia essenziale (ET) o la Mielofibrosi primaria (PMF).

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio e, talvolta, un campione di midollo osseo.

Il test richiede una preparazione?
No, nessuna.


Questo contentuto è stato modificato il30.04.2017