Legionella

Noto anche come: Legionella pneumophila, Test diagnostici per la malattia dei legionari, test diagnostici per la Legionellosi
Nome: Legionella, L. Pneumophila
Esami associati: AFB Coltura, Colorazione di Gram

In sintesi

 

Perché fare il test?
Il test diagnostici per la legionellosi vengono effettuati per la ricerca del batterio della Legionella (più frequentemente L. Pneumophila) in presenza di sintomi di polmonite o simil-influenzali o per approfondimenti in caso di epidemia causata da Legionella.

Quando fare il test?
Il test viene effettuato nel caso in cui il clinico sospetti un’infezione da Legionella, in presenza di segni e sintomi quali: tosse, dolori diffusi in tutto il corpo, fiato corto, mal di testa, febbre con brividi e anche dolore addominale, nausea, diarrea e/o alterazioni dello stato mentale.

Che tipo di campione viene richiesto?
Viene richiesto un campione di urine, di escreato e/o campioni del tratto respiratorio e altri liquidi corporei prelevati dal personale sanitario.

Il test richiede una preparazione?
No, nessuna.


Questo contentuto è stato modificato il23.06.2016