Escherichia coli producente la tossina Shiga

Noto anche come: STEC, E. coli O157: H7, E. coli non-O157, VTEC
Nome: Coltura E. coli O157; STEC EIA; Rilevazione del gene Stx tramite PCR
Esami associati: Coprocoltura

In sintesi

 

Perché fare il test?
In presenza di sintomi gastrointestinali per verificare se siano associati ad un’infezione di Escherichia coli producente la tossina Shiga (STEC).

 

Quando fare il test?
Nel caso in cui sia presente diarrea acuta persistente, grave e/o con sangue nelle feci.

 

Che tipo di campione viene richiesto?
Un campione di feci liquide o non strutturate non contenenti acqua o urine, raccolte in un contenitore pulito e asciutto. Nei neonati può essere richiesto un tampone rettale. Il campione di feci o il tampone devono essere posti in specifici tamponi preservanti per la consegna al laboratorio.

 

Il test richiede una preparazione?
No, nessuna.


Questo contentuto è stato modificato il28.08.2016