Che cos'è?

La menopausa è il periodo della vita della donna in cui terminano i normali cicli mestruali così come la possibilità di gravidanze. La menopausa può avvenire in qualsiasi momento dopo i 35 anni, ma di solito inizia alla fine dei 40. In questo periodo, le ovaie femminili, gli organi che producono gli ovuli, smettono di produrre ovuli e ormoni femminili.

La produzione di due ormoni importanti, estradiolo e progesterone, da parte delle ovaie è ciclica e regola un normale ciclo mestruale. Al sopraggiungere della menopausa, si blocca la produzione ormonale ciclica con conseguente cessazione delle mestruazioni.

Le variazioni legate alla menopausa sopraggiungono lentamente e di solito si completano nel giro di 5 anni. Durante in cosiddetto periodo peri-menopausale, le concentrazioni ormonali fluttuano dall'alto al basso da un mese all'altro. Le mestruazioni possono comparire per alcuni mesi e poi scomparire per vari mesi. E' importante notare che in questo periodo è possibile una gravidanza.

La menopausa sopraggiunge naturalmente con l'età. Tuttavia, si può essere in menopausa per altre ragioni come l'asportazione chirurgica delle ovaie per neoplasia o altre cause come endometriosi, eccessiva esposizione alle radiazioni, chemioterapia, disturbi dell'ipofisi o grave compromissione dello stato di salute.

avanti
Questo contentuto è stato modificato il 09.05.2008