Assetto emoglobinico

Noto anche come: Screening delle emoglobinopatie, Frazioni emoglobiniche, Varianti emoglobiniche, Hb CE, Hb HPLC, Assetto emoglobinico
Nome: Assetto emoglobinico
Esami associati: Emocromo, Striscio di sangue, Emoglobina, Ematocrito, Sideremia

In sintesi

 

Perché fare il test?
Per la ricerca di una emoglobinopatia in presenza di segni e sintomi caratteristici o come test di screening.

Quando fare il test?
Come esame di approfondimento in seguito al riscontro di risultati alterati dell’emocromo e dello striscio di sangue; in presenza di sintomi di anemia emolitica come debolezza, astenia, o nel caso in cui il clinico sospetti la presenza di un’emoglobinopatia; in caso di anamnesi familiare positiva per un’emoglobinopatia; come parte dei protocolli di screening neonatale.

Che tipo di campione viene richiesto?
Un prelievo di sangue venoso.

Il test richiede una preparazione?
No, nessuna.


Questo contentuto è stato modificato il03.06.2017