Una forma di anemia associata all’incapacità di incorporare il ferro all’interno dell’emoglobina presente nei globuli rossi. Ne consegue un accumulo di ferro all’interno dei globuli rossi nascenti e la formazione dei così detti sideroblasti, ossia globuli rossi anomali che, poiché non sono  in grado di svilupparsi in maniera corretta, determinano uno stato di anemia.

 


©2001 - 2016 by American Association for Clinical Chemistry


Questo contentuto è stato modificato il 13.07.2016