Nota anche come: malattia cardiovascolare
Disordine comune delle arterie; consiste nella deposizione di placche lipidiche costituite prevalentemente da colesterolo sulla parete delle arterie le quali perdono progressivamente la loro elasticità; la presenza della placca aterosclerotica comporta anche il restringimento del diametro del vaso con conseguente diminuzione del flusso ematico. L’aterosclerosi è spesso associata ad ipertensione arteriosa, obesità, diabete e alcuni disordini metabolici ereditari. In alcuni casi, il segmento di arteria occlusa può essere sottoposto chirurgicamente a bypass. La prevenzione dell’aterosclerosi comprende, se presente, l’abolizione dell’abitudine al fumo, una dieta povera di grassi, l’esercizio fisico regolare.


Questo contentuto è stato modificato il 10.04.2008