Termine generico usato per definire le sostanze che determinano i caratteri sessuali secondari maschili (es. voce profonda, barba); un ormone maschile (es. testosterone). Si chiamano androgeni anche i precursori chimici degli ormoni femminili (es. estrogeni) e quindi sono presenti anche nelle femmine.

Questo contentuto è stato modificato il 10.04.2008