1. Sostanza che induce la produzione di un anticorpo che lega l'antigene allo scopo di danneggiarlo, neutralizzarlo o ucciderlo

2. La presenza di certi antigeni sulle cellule del sangue è alla base della tipizzazione del sangue a scopo trasfusionale. Gli antigeni che sono presenti su di un tessuto consentono l'associazione donatore-ricevente in trapiantologia


Questo contentuto è stato modificato il 06.09.2011